30/07/2019 14:00:00

Leonardo Di Caprio e Tom Cruise al Google Camp di Selinunte. Tanti jet a Birgi

Centinaia di jet privati tra Palermo e Birgi, yacht che navigano tra le Egadi e di fronte al litorale di Marinella di Selinunte, sono questi i numeri e i mezzi che hanno portato in provincia di Trapani, industriali, attori, politici, cantanti che hanno partecipato ieri sera alla serata che si è tenuta a Selinunte e organizzata dai fondatori di Google.

Tra i 200 ospiti della cena, anche Leonardo di Caprio già avvistato a Favignana con il suo yacht e a cena in un ristorante dell'isola. Tra gli altri personaggi presenti Tom Cruise, Diane Von Fustenberg con il marito Barry Diller, proprietario di Tripadvisor ed Expedia, il cantante John Legend oltre a sceicchi arabi, rappresentanti della new economy indiani e australiani, e quasi come padroni di casa Larry Page e Sergey Brin e il loro amico e fondatore dell'altro colosso internet facebook Mark Zuckerberg.

Tanti i voli autorizzati all'atterraggio a Palermo. Sono 114 in totale fino al 4 agosto, ma molti sono quelli arrivati anche a Birgi. Anche l'aeroporto di Birgi è in piena operatività, il piazzale, come mostra la foto del nostro lettore Mario Ragusa, è pieno di aerei.
Chi arriva da fuori, magari, avrà la sensazione che sia un piccolo gioiellino, purtroppo, come sappiamo, non è cosi, e finito il Google Camp tornerà con i piazzali vuoti. Intanto, dà sicuramente all'occhio vedere tutti questi jet, i cui facoltosi proprietari, anche se limitatamente alle attività coinvolte porteranno una grande boccata d'ossigeno.