13/08/2019 17:39:00

Marsala, lo stadio affidato per cinque anni al Marsala Calcio. Le novità tra gli azzurri

Lo Stadio Municipale "Nino Lombardo Angotta" fino al 30 giugno 2024 sarà affidato alla S.S.D. Marsala Calcio.

La conferma arriva dalla stessa società che comunica che lunedì 12 agosto, in completo accordo con l'Amministrazione Comunale, è stato redatto e firmato l'atto di affido dello stadio Municipale della durata quinquennale fino al 30 giugno 2024.

Il documento è stato convalidato dalle firme del Dirigente Comunale Giuseppe Fazio e del vice-presidente vicario della Società sportiva Girolamo Li Causi.

I lavori per il rifacimento del manto erboso saranno avviati sin da subito ma di certo non potranno essere ultimati per l’inizio del campionato in programma per domenica 1 settembre prossimo, quando gli azzurri dovranno esordire proprio in casa e contro il Palermo.
Lo stadio di Marsala non sarà, quindi, utilizzabile per almeno un mese e mezzo nel corso del quale costringerà la squadra azzurra a trovare un campo di casa alternativo, almeno per le prime tre o quattro gare interne. Non sono tantissime le alternative al vaglio della Società che sul tavolo si trova il Provinciale di Trapani e il Nino Vaccara di Mazara del Vallo, anche se per quest’ultimo sarà necessario ottenere in tempi strettissimi l’omologazione federale per ospitare gare di serie D.

Intonato in questi giorni il Marsala ha dato il benvenuto a diversi nuovi giocatori, tra i quali spicca il nome di Luca Ficarrotta ex attaccante della Sancataldese nella passata stagione oltre che alle riconferme di Vincenzo Manfrè e Pietro Balistreri.
L’arrivo di Luca Ficarotta (in foto con Domenico Cottone, l'amministratore delegato) non può che considerarsi, anche se per solo una stagione, un vero colpo del calciomercato estivo. Il giocatore palermitano classe 1990 Luca Ficarrotta è un attaccante esterno destro di piede mancino, Ficarrotta è cresciuto nel Settore Giovanile della Juventus; dopo la gavetta bianconera, approdò in Serie C1 alla Cavese, per poi esplodere sempre nella terza serie con la maglia del Trapani con la quale sfiora la promozione in Serie B. Ancora professionismo fra Serie C2 (Casale) e C1 (Nocerina), prima di diventare uno dei giocatori più importanti della Serie D (Agropoli, Noto, Frattese, Roccella); nell'ultimo biennio alla Sancataldese (Serie D Girone I), Ficarrotta ha messo a segno 25 reti in 57 presenze.

Corteggiato da mezza Serie C e da club dilettanti di top fascia (Palermo su tutti), grazie alla forte volontà dell'AD Cottone e al prezioso e impeccabile lavoro del DS Calaiò l'ex Juventus è così sbarcato a Capo Boeo.
Per un nuovo anno, come già detto, è stato confermato l'attaccante palermitano classe 1986, Pietro Balistreri, 9 gol nella scorsa stagione e sarà ancora il numero 9 dello scacchiere di mister Giannusa. Così come resterà a servizio del tecnico l’amatissimo attaccante Vincenzo Manfrè.
Ecco in fine i nuovi arrivi in maglia azzurra:

Si lega alla società azzurra a titolo pluriennale il difensore Andrea Di Chiara, classe 2001 di Roccapalumba (PA). Di Chiara è un terzino fluidificante di fascia destra. Nonostante la giovane età, ottimo il “curriculum” del roccapalumbese che nel 2017/2018 si è laureato Campione di Italia Under 17 (Allievi) con la società palermitana Calcio Sicilia e nel 2018/2019 ha collezionato 30 presenze in Eccellenza Sicilia Girone A con la maglia della Nuova Città di Caccamo.

Giuseppe Lauria Classe 1994 di lucano di Pignola (PZ) è il nuovo volto del centrocampo del Marsala. Il playmaker potentino ha siglato un accordo che avrà valore fino al 30 giugno 2020. Spiccate qualità tecniche e buona capacità di corsa, Lauria è il classico regista. Più di 100 presenze in Serie D in carriera, disputate con il Termoli, il Potenza, il Grosseto, il Lumezzane, la Recanatese e nella Stagione Sportiva 2018-2019 prima con l'Olympia Agnonese (Girone F) e poi con la Torres 1903 (Girone G).

Eugenio Lorefice, altro centrocampista, mezzala di Francofonte (SR) classe 1998. Lorefice, importante struttura fisica e duttilità tattica (all'occorrenza anche terzino destro di difesa), pur di giovane età vanta un buon bagaglio di esperienza, avendo esordito giovanissimo in Serie C con la maglia della Reggina per continuare poi in Serie D con le maglie di Sicula Leonzio e Taranto. Nella scorsa stagione Lorefice ha militato nella prima parte col Matera (Serie C Girone C) e nella seconda parte con il Città di Messina (Serie D Girone I).

Housem Ferchichi centrocampista Classe 1996. Nativo di Montebelluna (TV) di origini tunisine, Ferchichi è un giocatore polivalente nei ruoli di metà campo, preferendo ad ogni modo la zona centrale (mezzala o trequartista). Cresciuto nel Settore Giovanile del Palermo, in carriera vanta due campionati di Serie C con Livorno e Vicenza ed un campionato di Serie D (Girone C) proprio nella passata stagione in forza all'Este.
Accordo raggiunto anche con il difensore Davide Monteleone, palermitano classe 1995. Monteleone, centrale strutturato cresciuto nel Settore Giovanile del Palermo, è il primo tassello difensivo per lo scacchiere di mister Giannusa e vanta importanti esperienze fra i professionisti: in Serie B (Ternana) e in Serie C (Padova e Sicula Leonzio). Lo scorso anno, prima esperienza fra i dilettanti con la maglia del Darfo Boario (Serie D Girone B). Monteleone inoltre ha vestito la maglia azzurra della Nazionale fino a quella dell'Italia Under 19.

Il centrocampista Christian Vellutato, classe 2004 di Mazara del Vallo (TP) ha sottoscritto un contratto pluriennale con la Società. Vellutato, centrocampista centrale, è di fatto il terzo riconfermato della stagione 2018-2019, nella quale aveva militato nel nostro Settore Giovanile. Quest'anno invece, oltre a far parte dell'Under 17 e dell'Under 19, Vellutato sarà integrato in Prima Squadra.
Riconferma anche per il portiere Giulio Giordano (2002), atleta di Gibellina (TP) che si è legato al Marsala con un vincolo pluriennale. Per Giordano, lo scorso anno parte dell'Under 17, dell'Under 19 e della Prima Squadra, si prospetta una “staffetta” fra i “grandi” di mister Giannusa e la formazione Juniores.

Ultimo in ordine di tempo è arrivato il tesseramento a titolo definitivo (accordo valido fino al 30.06.2020) con l'attaccante nigeriano Elton Ogbebor. Classe 1999, Ogbebor è un esterno offensivo di piede mancino e di prestanza atletica. La scorsa stagione ha militato fra le fila dello Sport Club Dilettanti Marsala 1912 (Eccellenza Sicilia Girone A).

Giovanni Ingoglia