25/09/2019 07:18:00

Sicilia, bimbo di un anno e mezzo ricoverato per aver ingerito cocaina e hashish

 A 18 mesi, un anno e mezzo di vita, ingerisce cocaina e hashish. Un bimbo di Palermo è ricoverato in gravi condizioni, in rianimazione, per problemi respiratori.

Secondo i genitori il piccolo ha trovato la droga giocando per strada nel quartiere dello Sperone, a Palermo. Ma la versione non convince gli inquirenti. Il bimbo è stato portato ieri al Buccheri La Ferla, e poi trasferito con urgenza all'Ospedale dei Bambini, in rianimazione.

Dalle analisi delle urine, è emersa la presenza di droga nel sangue del piccolo. 

Gli investigatori hanno compiuto una perquisizione nell'abitazione dei genitori del piccolo dove però non sarebbe stata trovata traccia di sostanze stupefacenti.