27/09/2019 14:43:00

Il "vizio" di evadere dai domiciliari. Arrestato un uomo a Castelvetrano

 E' un'abitudine comune a tanti che devono scontare gli arresti domiciliari. Quella di non riuscire a stare in casa, e quindi evadere, con il rischio di essere nuovamente arrestato.

E' quello che ha fatto il 31enne di Castelvetrano Giovanni Messina, che non si è fatto trovare in casa durante un controllo da parte dei Carabinieri. Messina si trovava ai domiciliari dovendo scontare una pena emessa dal Tribunale di Palermo per resistenza a pubblico ufficiale, reati in materia di stupefacenti e violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale.


I militari si sono messi alla ricerca di Messina che è stato sorpreso a Castelvetrano lungo la Strada Provinciale 8 e condotto presso gli uffici della Compagnia Carabinieri di Castelvetrano, per le incombenze di rito.
Oggi si è svolto il rito per direttissima che, oltre a convalidare l’arresto, ha sottoposto Messina Giovanni nuovamente in regime di detenzione domiciliare.