28/09/2019 18:48:00

Santa Ninfa, la Riserva Naturale della Grotta aderisce alla "Giornata dei Piccoli Musei"

Il 29 settembre è la terza Giornata Nazionale dei Piccoli Musei, ideata e promossa dall’Associazione Nazionale Piccoli Musei, che ha lo scopo di mettere in mostra il valore e l’identità dei piccoli musei, evidenziando la loro cultura dell’accoglienza. La Giornata nazionale si caratterizzerà infatti per un piccolo dono offerto ai visitatori, in grado di esprimere la cultura del luogo e la sua identità.

Il tema di quest’anno, riassunto nel claim ‘Ma tu hai a cuore i piccoli musei?’, intende coinvolgere in prima persona i visitatori e le comunità locali nella conoscenza e nella valorizzazione di questi siti che sono luoghi di conservazione, di sperimentazione e di innovazione.

La Riserva Naturale Grotta di Santa Ninfa aderisce alla III Giornata nazionale dei piccoli musei per diversi motivi: perché l’area protetta è un bellissimo museo a cielo aperto dei fenomeni naturali, da osservare e comprendere con attenzione e rispetto; perché la Riserva ha allestito al Castello di Rampinzeri il Centro Esplora Ambiente, un “piccolo museo” geologico e naturalistico che racconta in maniera interattiva e coinvolgente la storia naturale del territorio; perché la Riserva fa parte della Rete Museale e Naturale Belicina, che opera nel territorio della Valle del Belice con l’obiettivo di far conoscere e valorizzare i luoghi della cultura.

“La Giornata nazionale dei Piccoli Musei è un’ottima occasione per promuovere il territorio della Riserva Naturale e il nostro Centro Esplora Ambiente” – afferma il direttore della Riserva Giulia Casamento – “Vogliamo divulgare le nostre bellezze naturalistiche, ma anche il nostro modo di accogliere i visitatori, di tutelare e di valorizzare; il tutto in luogo suggestivo come il Castello di Rampinzeri, un antico baglio risalente al ‘600”.

L’appuntamento è previsto al Castello di Rampinzeri alle 9.30 per una visita guidata del Centro Esplora Ambiente e per una breve passeggiata nei dintorni, alla scoperta di un sito di grande bellezza. I visitatori riceveranno un piccolo dono che rappresenta in pieno l’essenza della Riserva Naturale.