25/10/2019 06:56:00

Maltempo, allerta in tutta la Sicilia. Paura e allagamenti a Castelvetrano e Mazara

 Massima allerta in Sicilia dove oggi sono previsti violenti nubifragi e fenomeni estremi, tanto da spingere quasi tutti i sindaci dei comuni della regione a mantenere, per oggi 25 Ottobre, le scuole chiuse. In provincia di Trapani, comunque, tutte le scuole rimangono aperte. 

Già ieri sera  il maltempo si è fatto sentire nel Trapanese dove sia a Castelvetrano che a Mazara del Vallo si sono verificati violenti nubifragi. Il sindaco di Mazara Salvatore Quinci ha attivato le procedure delle verifiche attraverso il comandante della polizia municipale e la Protezione civile. Pattuglie della polizia municipale con mezzi fuoristrada sono state impegnate in azioni di monitoraggio nei punti piu’ sensibili. Gli allagamenti si sono verificati soprattutto nella zona lungomare ed in alcune sedi stradali, causati dalla potenza della pioggia e da ostruzioni a caditoie. 

Allagati alcuni settori del nuovo ospedale, paura nell'ufficio postale, come si vede dal video pubblicato da Tp24.

 

Paura anche per un fulmine che alle 17  si è abbattuto su un traliccio di fronte al liceo artistico "Don Gaspare Morello" di Mazara del Vallo, facendo saltare la corrente elettrica, con conseguenti allarmi e luci di emergenza. Illeso fortunatamente il personale dell'edificio. Allagata dopo un violento temporale anche Castelvetrano.

Una quantità di pioggia davvero importante ha interessato il territorio e le strade si sono trasformate in fiumi. Maggiori danni si sono verificati nei pressi della Via Partanna, in Via Minghetti, Via Marinella, Via Quasimodo, Via Scinà e Via del Re. La violenza delle acque hanno causato allagamenti e smottamenti di alcune strade.

Alle 22:30 circa, tramite facebook, il sindaco Enzo Alfano ha lanciato un messaggio ai cittadini: “Voglio rassicurare le famiglie castelvetranesi che non ci saranno problemi per garantire il regolare svolgimento delle lezioni scolastiche domani mattina. Non emanerò alcuna ordinanza di chiusura poiché i rovesci temporaleschi sulla nostra città si verificheranno entro le 2 del mattino, secondo le attendibili previsioni meteorologiche. Domani una squadra di tecnici comunali effettuerà una serie di sopralluoghi negli istituti scolastici così da assicurarsi che non si siano verificati danni che possano mettere a rischio l’incolumità dei nostri figli. Approfitto di questa nota per rivolgere un sentito ringraziamento a impiegati ed agenti di polizia municipale che, anche se fuori del servizio, in queste ore si stanno prodigando per monitorare le vie cittadine e mettere in sicurezza i punti dove si sono registrate le maggiori criticità.”

Qui una foto di Castelvetranoselinunte.it:

 ATrapani un fulmine è finito su un magazzino nell’area industriale nei pressi della via Isola Zavorra, provocando l’incendio di alcuni imballaggi. Per domare il rogo si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco.

A Sciacca disagi in piazza Carmine, dove è saltato il tombino e il livello dell'acqua è subito salito. Un fiume ha letteralmente attraversato la città.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1599466341-settembre-2020.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1599840395-amministrative-2020-consigliere.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1600331628-sposa-2021.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1600693129-amministrative-2020-consigliere.jpg