12/11/2019 07:18:00

Sicilia, maltempo: aggiornamenti sull'allerta meteo. Disagi per i treni

 Permane in Sicilia l'allerta meteo. Il codice rosso è per la parte orientale dell'isola, ma anche in Sicilia occidentale ci sono state piogge intense tutta la notte. A Licata una tromba d'aria ha causato gravi danni, e la prima neve si è fatta vedere a Piano Battaglia. Danni alla biblioteca comunale di Siracusa e disagi nelle corse dei treni, con molte corse soppresse. Funzionano, al momento, i traghetti, sono sospesi i collegamenti con le isole Eolie.

In via precauzionale, restano chiuse anche oggi, martedì 12 novembre, tutte le scuole di Campobello di Mazara, Mazara, Castelvetrano, Petrosino.

Si invitano cittadini a prestare particolare prudenza negli spostamenti, evitando di sostare in prossimità di alberi e di esporsi a possibili situazioni di rischio.

A Marsala la pioggia cade dalle quattro della notte. Gli effetti sono già ben visibili nella circolazione stradale: allagate Via Mazara, Via Trapani, Via Salemi, nonché parte del lungomare e le strade del quartiere Amabilina, come si vede nella foto. 

In base al Bollettino meteo diramato dalla Protezione Civile della Regione Siciliana per le abbondanti piogge che stanno interessando la Sicilia, è rallentata la circolazione ferroviaria sulla linea Caltanissetta – Gela e nel Trapanese e sospesa fra Dittaino e Motta.

In considerazione del perdurare dell’allerta meteo è stato riprogrammato con possibili riduzioni il servizio ferroviario sulle linee Messina – Catania – Siracusa, Catania – Palermo e nel Trapanese. Sospesa precauzionalmente la circolazione sulle linee Siracusa – Modica – Gela – Canicattì e Catania – Caltagirone.

I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) sono al lavoro per verificare le condizioni dell’infrastruttura e ripristinare le normali condizioni di circolazione.

Programmato un servizio sostitutivo con autobus, che sarà attivato compatibilmente all'evolversi delle condizioni metereologiche.

Maggiori informazioni sul sito web trenitalia.com e, in stazione, nelle biglietterie e nei presidi di assistenza ai clienti.