14/11/2019 06:39:00

Trapani, colpita la rete dello spaccio: sei arresti all'alba

 Polizia in campo a Trapani contro lo spaccio di droga nei quartieri popolari e nelle frazioni. Il bilancio è di sei arresti. Colpito il traffico di droga che aveve come base in particolare le frazioni di Milo e Palme. Gli arrestati sono  i fratelli Antonino e Francesco Beninati, di 41 e 36 anni, pregiudicati,  Ivan Colombo, 22, pregiudicato, Giancarlo Roberto Di Giovanni 27 anni. 

Sono stati posti agli arresti domiciliari: Giuseppe Beninati, 32 anni, pregiudicato e Alberta Irene Costa, 23 anni.

Sono stati raggiunti dalla misura dell' obbligo di  dimora: Felice Beninati, 21 anni, pregiudicato, Salvatore Bosco, 20 anni, e Antonio Nicolò D’Amico, 25
anni.

Nel corso dell’operazione sono state eseguite numerose perquisizioni.

Beninati, Colombo e Di Giovanni sono indagati anche per estorsione aggravata e danneggiamento. 

Sequestrata droga (hashish e cocaina) per un valore di mercato di 500.000 euro.

L’operazione è stata eseguita complessivamente da 90 uomini della Squadra Mobile di Trapani, del Reparto Prevenzione Crimine, del Reparto Mobile e da tre unità cinofile antidroga di Palermo.