19/12/2019 15:48:00

Alcamo, ingoia una pedina degli scacchi e rischia di soffocare. Salvato bimbo di due anni

Un bambino di due anni di Alcamo ha inghiottito una delle pedine degli scacchi e ha rischiato di soffocare. Un piccolo pezzo a forma di cavallo gli ha ostruito le vie respiratorie. Fortunatamente la mamma se ne accorta perché lo stava guardando mentra giocava con le costruzioni.

Il bambino non riusciva più a respirare, era diventato verde, la mamma ha cercato di rinanimarlo ma non c'è riuscita e a quel punto ha chiamato il 118 che lo ha trasportato prima presso l'ospedale "San Vito e Santo Spirito" di Alcamo e successivamente all'ospedale pediatrico "Di Cristina" di Palermo dove, i medici  e gli infermieri sono riusciti con una pinza ad estrarre l'oggetto che il bambino aveva in gola.

Un salvataggio ritenuto dalla mamma del bambino come miracoloso, visto il lungo tragitto percorso fino al capoluogo.