26/12/2019 17:00:00

Compra droga con il reddito di cittadinanza, picchia la compagna e la abbandona in strada

Utilizza i soldi ottenuti dal reddito di cittadinanza per acquistare la droga. In un'occasione, però, l'uomo ha picchiato la compagna, abbandonandola a Milano dove era andato per acquistare droga, e facendo intervenire i carabinieri che hanno portato a galla la vicenda.

Sono stati i carabinieri del Nor di Verbania a mettere fine a una storia di violenza che durava ormai da due anni. Protagonista della vicenda una coppia residente in Val d'Ossola. L'uomo, già noto per reati legati allo spaccio di stupefacenti, ricevuto il reddito di cittadinanza era andato con la compagna a Milano per acquistare droga. Lì era nata una lite e lui aveva picchiato la donna e se ne era andato senza di lei.

La vittima è riuscita a chiedere aiuto a un amico che è andato a prenderla e l'ha accompagnata all'ospedale Castelli, dove è stata medicata ed è stato subito attivato il "codice rosa" per le donne maltrattate o che hanno subito violenza. I militari sono arrivati e hanno raccolto la sua testimonianza. E' emerso che il compagno la picchiava da due anni.

Anche i vicini di casa sentivano le urla, ma nessuno ha mai segnalato nulla alle forze dell'ordine. La donna è stata portata in una comunità protetta mentre per l'uomo, oltre alla denuncia per maltrattamenti in famiglia, è arrivato anche il divieto di avvicinamento alla vittima.