12/01/2020 07:32:00

Palermo: gestiva appartamenti a luci rosse, all'insaputa dei proprietari

 I carabinieri della stazione Piazza Marina di Palermo hanno denunciato all'autorità giudiziaria W. S.R., palermitano 49enne, per il reato di favoreggiamento della prostituzione.

I militari hanno accertato che l'uomo gestiva diversi appartamenti, per conto di ignari proprietari, e aveva permesso la locazione a tre donne di due appartamenti in via Lincoln, ubicati nel medesimo stabile e piano, dove le stesse si prostituivano.

I due appartamenti sono stati posti sotto sequestro insieme al materiale vario rinvenuto all'interno e riconducibile all'attività di meretricio.