03/02/2020 06:49:00

Drammatico incidente in Sicilia: muore ex consigliere comunale

 Drammatico incidente stradale all’alba in Sicilia dove è morto Lorenzo Miceli, 28 anni, ex consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle di Ravanusa. I suoi tre amici sono stati soccorsi e trasferiti all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta. Sul posto i vigili del fuoco, le forze dell’ordine ed i medici del 118.

I parlamentari regionali e nazionali M5S dell’Agrigentino (Rosalba Cimino, Filippo Perconti, Michele Sodano, Rino Marinello, Giovanni Di Caro e Matteo Mangiacavallo) e il gruppo parlamentare 5 stelle all’Ars esprimono “il loro profondo cordoglio per la tragica scomparsa dell’ex consigliere comunale M5S di Ravanusa, Lorenzo Miceli. Ai familiari di Miceli i deputati esprimono sentite condoglianze”.

Secondo quanto emerso dopo una prima ricostruzione dell’incidente mortale, l’auto a bordo di cui viaggiavano i quattro giovani potrebbe essersi ribaltata a causa dell’alta velocità, probabilmente andandosi a schiantare contro un muro.

Sul posto sono immediatamente intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento e i carabinieri, che hanno lavorato per ore. Sul luogo sono intervenute tre ambulanze per soccorrere i giovani feriti. Il veicolo su cui viaggiavano, un’Alfa Romeo 147, non era guidata da Miceli, il quale è morto sul colpo. L’auto si è schiantata all’altezza del civico 115 di via Gramsci. La vittima, Lorenzo, era figlio del segretario provinciale della Uil pensionati e nipote di Rosario Miceli, ex assessore e attualmente commissario della Dedalo ambiente Spa.