17/02/2020 11:05:00

Si è tenuto il primo corso di formazione per "Utility Manager". C'è anche un trapanese

 L'Uni, l'Ente italiano di normazione, ha ufficializzato la creazione di una nuova figura professionale dedicata alla vendita e alla gestione dei contratti di fornitura della telefonia e dell’energia: l'Utility manager. A renderlo noto è l'Associazione Italiana Utility Manager (ASSIUM), è stata ideatrice e portavoce di tale certificazione e nei giorni scorsi (dall'11 al 14) ha organizzato il primo corso di formazione per Utility Manager a Milano.

Un corso di formazione di 24 ore, dove si sono tenute sezione inerenti ai settori energia, gas e telecomunicazioni! Il corso è stato riservato a 25 professionisti su, in tutta Italia, almeno uno per Regione.

Tra questi 25 per la nostra Regione, nonché per la nostra Provincia, il rappresentante è stato Giovanni Riccobono.
Con l'occasione è stata consegnata una copia del suo libro - Sinergie per la tua fornitura consigli pratici ed efficaci per le tue bollette - al Presidente dell'ASSIUM Federico Bevilacqua.