04/03/2020 07:00:00

I problemi dell'agricoltura in provincia di Trapani. Incontro della CIA di Petrosino

 La CIA di Petrosino ha indetto una riunione, sui problemi più scottanti dell'agricoltura nel trapanese, per il giorno 12 Marzo alle ore 18,00 nei propri locali in via Pio La Torre, 102.

"Non è possibile che sui tantissimi problemi che investono il comparto agricolo in questa provincia, viga il silenzio assoluto; non ci sono idee per dei confronti con i governi: regionale e nazionale", è denuncia di Enzo Maggio.

"Non c'è un progetto per la viticoltura, se non quello di fare partire le vendite dei terreni al nord; occorre un’idea dello sviluppo del territorio con programmi che diano certezze, oltre alle aziende che investono, ma soprattutto per i giovani che non vedono una classe dirigente, in particolare quella politica , che abbia a cuore le sorti della nostra agricoltura", continua la nota. "La CIA di Petrosino, ha dimostrato nel tempo, di essere un’organizzazione attenta alle problematiche a difesa della vitivinicoltura e delle politiche dei trasporti - ha aggiunto Maggio. Ancora una volta, intende affrontare tutti i temi che gli agricoltori segnalano, per questo invita i lavoratori del settore ed i giovani agricoltori a partecipare e ad iniziare delle battaglie che possano portare a dei risultati utili al comparto agricolo".