03/06/2020 12:23:00

Castelvetrano, le guardie zoofile di Erice fanno un sopralluogo al canile

 Sopralluogo al canile comunale di Castelvetrano delle guardie zoofile di Erice, assieme a personale dell'Ente di denuncia "Stop animal crime".

"La struttura - dice il dirigente del Nucleo operativo guardie eco-zoofile, Claudio La Commare - non presentava a grandi linee particolari carenze igienico-sanitarie e gli animali si presentavano, apparentemente, in discrete condizioni di salute. Siamo, comunque, ancora lontani dal trovarsi di fronte a strutture esteticamente migliori, ma questa è la realtà del Sud e di alcune aree del Centro Nord e la situazione è sempre quella di adozioni o stalli di cani verso il Nord Italia".

Nel corso del sopralluogo, nonostante un esubero di una dozzina di cani, non è stata mossa alcuna contestazione. "Abbiamo, però, preso atto - conclude La Commare - che quella mattina non era presente alcun volontario Enpa o Oipa, Enti che collaborano con la struttura".