23/08/2020 16:12:00

Eccellenza:  Concialdi interrompe l’accordo con il Mazara Calcio – Società esente da colpe

 

Dura solo pochi giorni il rapporto tra il calciatore Piero Concialidi e il Mazara Calcio. Di fatto, è stato lo stesso giocatore a contattare la società, comunicando che per motivi logistici non avrebbe potuto disputare il campionato di eccellenza in gialloblu, declinando l’accordo che era stato raggiunto verbalmente nei scorsi giorni.

 

Nessun problema di natura economica o altro,  la società aveva anche  fatto un grande sforzo economico che aveva convinto il giocatore a vestire la maglia canarina. Il tutto non è stato gradito dal presidente Davide Titone, (nella foto) e dal resto della dirigenza.

 

 Il presidente Titone, al termine dell’amichevole vinta 7 a 1  contro il San Vito lo Capo, (squadra che partecipa al campionato di Promozione),  esorta la tifoseria e la cittadinanza a proseguire insieme e uniti in questo percorso che vedrà la squadra forte e competitiva per la disputa di un campionato di eccellenza, ormai prossimo al varo.

 

Intanto gli allenamenti del Mazara riprenderanno lunedì 24 agosto al Nino Vaccara.

 

 

Giovanni Ingoglia