17/09/2020 09:40:00

Marsala, attivate le "Eco isole" e le paline degli autobus

 A Marsala sono state posizionate due EcoIsole informatizzate: si trovano nelle piazze F. Pizzo (zona ex INAM) e Marconi (“Porticella”). In entrambe le postazioni si possono conferire i seguenti rifiuti: plastica, carta/cartone, vetro/metalli e RAEE R4 (piccoli elettrodomestici, cellulari...). I cittadini possono depositare i rifiuti nell'apposito contenitore utilizzando la propria tessera sanitaria. Le EcoIsole, nel caso di eventuali incivili che intendono abbandoare in prossimità spazzatura, sono videosorvegliate.

Sono già operative anche le paline, dieci in totale, dislocate lungo il percorso servito dalla Circolare che indicano l’attesa per il passaggio del mezzo pubblico e inoltre, cosa importantissima, consentono anche di inviare messaggi di pubblica utilità alla collettività. Per adesso, vista l’emergenza coronavirus, nel display delle paline viene rivolto l’invito a ai cittadini a indossare la mascherina e ad adottare le procedure anti covid-19.


La collocazione delle paline che pone la città in linea con gli standard europei, è frutto di un finanziamento del Ministero dell’Ambiente con il quale è stato anche acquistato l’autobus elettrico utilizzato come circolare.
La fruizione della circolare urbana – il cui utilizzo è totalmente gratuito – consente di snellire il traffico nel centro urbano della città e nella immediata periferia cittadina. Peraltro il bus elettrico collega parcheggi e aree di sosta dove, chi arriva dalle contrade, può più facilemnte lasciare l’auto.

Intanto, sono state potenziate le corse per l’ospedale. Sono, infatti, 10 i collegamenti nell’arco di tempo giornaliero che va dalle ore 7,00 del mattino e fino alle 20,10. Questo orario è quello dell’ultima corsa di ritorno dal nosocomio di contrada Cardilla a piazza Del Popolo.
La domenica e i giorni festivi le corse da e per l’ospedale saranno attive solo nelle ore antimeridiane.