14/10/2020 06:35:00

Domani Sigel Marsala in campo a Busto

Poco tempo per soffermarsi sulla gara del PalaBellina di pochi giorni fa, gustarne il dolce sapore della prima vittoria interna arrivata all'appello del quinto set ai danni di Cus Torino, che incombe un nuovo turno di campionato, il quinto del girone ascendente. Giovedì 15 ottobre, nel posticipo serale del girone "Ovest", la colonia di giovani di valore guidata da coach Daris Amadio sarà impegnata al Palasport "San Luigi" di Busto Arsizio nel penultimo di tre appuntamenti ufficiali ravvicinati come da calendario. Futura Volley Giovani Busto Arsizio che chiude con questa partita la sequenza di due match casalinghi di fila, ospitando Marsala dell'ex Pistolesi. Nell'ultimo turno, come da pronostico, Busto in casa propria ha prevalso sul fanalino di coda Exacer Montale in tre set, riscattandosi così dello stop di una domenica prima occorso al Pala "Gianni Asti" di Torino e portato una vittoria da tre punti, risultato che nelle prime tre giornate non c'era stato.

Il gruppo azzurro capitanato da Ilaria Demichelis intanto, dopo un giorno di riposo concesso dallo staff tecnico, oggi è tornato a lavorare con una doppia seduta per preparare il doppio appuntamento di campionato a poca distanza uno dall'altro nel Nord-Italia. A presenziare agli allenamenti parte della dirigenza che ha voluto assistere all'allenamento pomeridiano e infondere fiducia all'entourage di coach Amadio e alle dodici interpreti in maglia azzurra che sono state audaci nel mantenere la calma e a non disunirsi, anzi a fare fronte comune durante le ostilità contro Barricalla Cus Torino. Ancora poche sessioni di allenamento quindi a disposizione delle azzurre per dar modo loro di rifinire la preparazione in vista del turno infrasettimanale e poi decollare in direzione della Lombardia e più precisamente recandosi nel varesotto, quando giovedì sera alle ore 20,30 per un nuovo impegno di torneo ad aspettare al varco ci sarà la squadra ospitante della Futura Volley Giovani Busto Arsizio.
 
Dirigendo l'oggetto del discorso sulla formazione cara al presidente Franco Forte va asserito che nella passata stagione le biancorosse del riconfermato allenatore Matteo Lucchini (il vice è Luca Chiofalo, ndr) hanno agganciato il treno della Poule Promozione, rendendosi protagoniste di un'impresa sportiva ai limiti della realtà nella seconda parte di regular-season, quando partirono con l'handicap di nove punti racimolati in tutto il girone di andata. Quello delle Cocche è organico assai competitivo e con valori tecnici individuali ben distribuiti, fattore che può rendere imprevedibile il gioco che parte dalle mani della palleggiatrice Cecilia Nicolini, ventiseienne, 181 cm, che arriva dal biennio con la maglia dell'Abo Chromavis Offanengo (B1), ma esperienza nella categoria con Crema, Montichiari e Pavia. Tra gli altri nomi neoarrivi dal mercato annoveriamo il colpo da novanta per la categoria Giuditta Lualdi, centrale di venticinque anni, 186 cm, nella passata stagione tra le fila dell'organizzato Omag San Giovanni in Marignano ed ancora Francesca Michieletto, classe 1997 e 183 cm d'altezza, ex Barricalla Cus Torino e S.lle Ramonda IPAG Montecchio; le due 2000 Anna Lualdi, di ruolo palleggiatrice alta 176 cm, provenienza Pavic Romagnano (B2) e Federica Carletti, attaccante di banda di 184 cm, dal S.lle Ramonda IPAG Montecchio nel quale, sotto la guida di coach Beltrami, agiva da opposto; ed infine dalle federali del Club Italia la promettentissima 2003 Silvia Sormani, libero di 167 cm. Sono cinque le atlete bustocche riconfermate dalla Società rispetto alla stagione scorsa, tra le quali figurano il prolifico opposto Rebecca Latham, statunitense di 190 cm; le centrali Martina Veneriano alta 179 cm e la giovane 2001 prodotto di casa, Benedetta Sartori, 187 cm di statura e titolarissima già nel precedente anno di A2; il libero titolare Barbara Garzonio e la schiacciatrice Serena Zingaro. 

 

Proprio la fresca ex della sfida, la fiorentina Aurora Pistolesi, oltre a ricordare immancabilmente il suo recente trascorso da giocatrice bustocca, si è cimentata con estrema chiarezza in quella che è la presentazione dell'impegno numero cinque di campionato delle sigelline. Queste le esternazioni rese dalla tesserata alla vigilia dell'incontro:
 

<< A livello emozionale, non nascondo che tornare lì sarà indescrivibile - esordisce l'attaccante delle lilybetane - Si è vissuta una annata, quella scorsa, davvero fantastica e diverse sono le soddisfazioni tolte come squadra e sul piano personale. Sono grata della parentesi di una stagione in quel di Busto in quanto ho avuto modo di accrescere il mio bagaglio d'esperienza che mi ha permesso di attestarmi nella categoria e in assenza di ciò non si sarebbe concretizzata la possibilità di giocare per una squadra come Marsala. Riguardo a giovedì siamo nella consapevolezza che non si tratterà di una partita facile poichè il parquet di casa rappresenta il loro fortino. La Futura baserà la prestazione confidando sull'efficacia del muro/difesa che costituisce un punto di forza, ma dal canto nostro faremo di tutto per portare l'esito di una vittoria >>
 

A causa della limitazione della capienza degli impianti sportivi regolata da prescrizioni governative, l'accesso al Palazzetto di Busto Arsizio verrà consentito al solo pubblico abbonato per la stagione in corso. Comunque, da casa sarà garantita la copertura del live streaming di "LVF TV", la Official Tv della Lega Volley Femminile. Basterà solo registrarsi e abbonarsi in base alla tipologia di pacchetto prescelto qui.
Altri modi per avere contezza sull'andamento in tempo reale dell'incontro saranno l'aggiornamento punto a punto dal sito www.legavolleyfemminile.it o dalla pratica app della Lega Volley Femminile Serie A.
 
Un'ultima doverosa annotazione va fatta sulla designazione arbitrale del turno infrasettimanale della 5^giornata del campionato nazionale di A2. A dirigere le operazioni di gara al "San Luigi" saranno due fischietti piemontesi: Roberto Pozzi di Castelnuovo Scrivia (Alessandria) e Marco Pasin di Torino.

Emanuele Giacalone



https://www.tp24.it/immagini_banner/1603734674-dacia-sandero-ott.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1602746785-iniziamo-a-sistemare-ott.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1603467308-solare-termico-sicilia.gif