15/10/2020 11:12:00

La morte di Jole Santelli. Il cordoglio della politica siciliana 

 Sono tanti, anche in Sicilia, i messaggi di cordoglio per l'improvvisa scomparsa di Jole Santelli, presidente della Regione Calabria.

E' morta la notte scorsa nella sua abitazione, a Cosenza, la presidente della Regione Calabria Jole Santelli, 51 anni. La presidente da anni era malata di cancro. Prima donna presidente della Regione Calabria, Jole Santelli era stata proclamata il 15 febbraio 2020. 

"Siamo rimasti pietrificati nell'apprendere la notizia tragica della scomparsa della presidente Jole Santelli. La Calabria e l'Italia intera perdono all'improvviso, a soli 51 anni, una politica speciale. Una donna che ha sempre dato prova di capacità, competenza, umanità. Tutta la squadra di Forza Italia a Catania e provincia, dirigenti e militanti, si stringe nel dolore. Condoglianze e una preghiera per la famiglia, per tutti coloro che le hanno voluto bene".

Lo dichiara Marco Falcone, assessore della Regione Siciliana e commissario di Forza Italia per la provincia di Catania, a seguito della scomparsa della presidente della Regione Calabria Jole Santelli.

"Sono profondamente addolorato per la scomparsa di Jole Santelli. E' stata un'icona di Forza Italia e del Sud, una persona di grande coraggio, bravura e simpatia. La conoscevo da vent'anni: era una pasionaria, tra le prime coordinatrici di Forza Italia. Un'amica e signora della politica che mancherà a tutti. Sono vicino al popolo calabrese che pochi mesi fa l'aveva eletta quale prima donna presidente della sua regione. Alla famiglia giunga il cordoglio mio e dell'intero Parlamento siciliano". Cosi Gianfranco Miccichè, presidente dell'Assemblea regionale siciliana, sulla scomparsa della presidente della Regione Calabria.


“Apprendo con dolore la notizia della prematura scomparsa dell’amica e collega Jole Santelli. Una donna appassionata e coraggiosa, qualità che hanno caratterizzato il suo percorso politico, ricco di successi e la sua intima lotta contro una malattia subdola e letale. La Calabria, ma tutta la politica italiana, perde oggi una grande protagonista con la quale, sin dal giorno della sua elezione alla guida della Regione avevamo avviato un confronto sereno e leale volto al perseguimento di una strategia comune finalizzata al progresso e al miglioramento delle condizioni del Sud. Esprimo a nome mio personale e del governo regionale profondo cordoglio ai familiari e alla comunità della Calabria”.

“Jole Santelli è stata una donna straordinaria che in politica ha contraddistinto la sua azione per competenza, determinazione e gentilezza nei modi e nelle azioni. Se ne va una politica di grandi capacità che ha saputo mettersi a disposizione di una difficile terra del Sud, come la Calabria, con audacia nonostante una terribile malattia. Ai cittadini calabresi ed alla famiglia di Jole Santelli voglio fare arrivare le condoglianze del gruppo Udc alla regione Sicilia”. Lo afferma Eleonora Lo Curto, capogruppo dello scudocrociato all’Assemblea regionale siciliana.

 

 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1603734674-dacia-sandero-ott.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1602746785-iniziamo-a-sistemare-ott.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1603467308-solare-termico-sicilia.gif