28/04/2021 16:00:00

"Ripulire la spiaggetta di San Teodoro a Marsala"

 Ripulire e sistemare la spiaggetta di Torre San Teodoro, quella che si affaccia sull'Isola Lunga. Lo chiede all'amministrazione comunale l'Associazione Strutture Turistiche di Marsala.

Nella lettera l'associazione chiede, in particolare, di liberare la spiaggiada tutti i manufatti abbandonati, dopo la revoca della concessione demaniale. “Chiediamo che venga predisposta la sua pulizia, istituendo, durante la stagione estiva, il servizio assistenza bagnanti e un servizio di controllo da parte dei vigili urbani.
E’ implicita nella segnalazione la richiesta di pulizia in tempo utile delle spiagge in zona ed il parcheggio comunale ivi esistente”.

“Dopo la revoca della concessione demaniale, la spiaggia dovrebbe essere messa in condizione di essere pienamente usufruibile da cittadini e turisti invece, allo stato attuale, la zona sembra completamente abbandonata, con fabbricati e attrezzature in condizioni precarie, ancora insistenti nell’area” continua la nota.
“La zona è venuta alla ribalta nazionale per il comportamento discutibile dei precedenti gestori. La spiaggia ed il mare antistante fino all’Isola Lunga è uno dei punti di maggiore interesse di tutta l’area dello Stagnone per la particolare profondità delle acque. La spiaggia viene indicata su tutte le cartine turistiche di Marsala, viene reclamizzata dagli Enti Promozione Turistica di tutta Regione, pertanto, non possiamo permetterci di farla trovare in condizioni “pietose”, come accaduto l’anno scorso, dove sono state apparse “attività lavorative fai da te” come il noleggiatore di ombrelloni preinstallati o i posteggiatori abusivi sulla pubblica strada (basta leggere i giornali di quel periodo)” conclude la nota.