28/04/2021 17:00:00

Marsala, bar e ristoranti nel portale turistico del Comune

 Gli esercizi pubblici di somministrazione alimenti e bevande (ristoranti, bar, enoteche, pub, fast food e similari), operanti a Marsala, hanno l'opportunità di essere inseriti nel portale turistico istituzionale www.turismocomunemarsala.com.

Lo rende noto l'Assessorato alle Attività produttive che ha pubblicato un apposito Avviso rivolto al suddetto settore commerciale, invitando gli esercenti ad aderire al progetto promozionale. “In vista delle riaperture e di un graduale ritorno alla normalità, intendiamo offrire ai visitatori un'accoglienza di qualità – oltre che con riguardo alle strutture ricettive - anche sul fronte della ristorazione, afferma l'assessore Oreste Alagna. Riteniamo infatti che tale comparto giochi un ruolo da protagonista nell'ambito del turismo enogastronomico, nonchè nella valorizzazione delle nostre tipicità”. Per l'inserimento nel portale turistico comunale occorre presentare una richiesta – redatta sullo schema online all'indirizzo http://www.comune.marsala.tp.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/30875 - inviandola ad una delle seguenti mai protocollo@pec.comune.marsala.tp.it oppure protocollogenerale@comune.marsala.tp.it

 

Donato altro defibrillatore
Sabato pomeriggio, nella Chiesa dei Santi Filippo e Giacomo, nell’omonima contrada, si è svolta la cerimonia di donazione di un defibrillatore alla parrocchia guidata da Don Giuseppe Sammartano da parte della famiglia Roccaforte. La consegna è avvenuta al termine della Celebrazione Eucaristica vigilare. E’ stato Domenico Roccaforte, assieme ai suoi familiari, a donare al Parroco lo strumento salvavita, in ricordo del figlio Salvatore, il medico ematologo prematuramente scomparso il 24 aprile del 2010 a causa di un improvviso malore.
Si tratta del settimo defibrillatore donato dallla famiglia Roccaforte. Prima di Santi Filippo e Giacomo hanno beneficiato del presidio sanitario la Comunità di Terrenove, la Polizia Stradale, i Salesiani, la Comunità di Birgi (Servi del Cuore di Maria Immacolata), il Santuario della Madonna della Cava e la Parrocchia di Sappusi.
Alla cerimonia di consegna hanno preso parte il vice Sindaco Paolo Ruggieri in rappresentanza dell’Amministrazione Grillo, il Presidente del Rotary Club Marsala, Giuseppe Abate e Riccardo Lembo, fautore del progetto Marsala città cardio protetta.