13/09/2021 07:06:00

"Lo scanniamo come un vitello". La mafia progettava un omicidio: otto arresti in Sicilia 

 Un omicidio di mafia è stato sventato grazie all'operazione Persefone dei carabinieri che ha smantellato il clan di Bagheria, da sempre roccaforte di Cosa Nostra.
Un uomo, nonostante gli "avvertimenti", aveva continuato a sfidare i vertici mafiosi.

Così i militari del comando provinciale di Palermo hanno eseguito un provvedimento di fermo emesso dalla Direzione distrettuale antimafia nei confronti di 8 indagati, accusati a vario titolo di associazione mafiosa e finalizzata al traffico di stupefacenti, detenzione e vendita di armi clandestine, estorsione, lesioni aggravate, maltrattamenti, reati aggravati dalle modalità mafiose.

Tra gli arrestati c'è Massimiliano Ficano, fidato postino di Bernardo Provenzano, 46 anni, adesso nuovo capo di Cosa nostra a Bagheria. 

I boss avevano emesso una condanna a morte per un giovane pregiudicato di Bagheria che negli ultimi mesi era spesso ubriaco e violento. Aveva picchiato la compagna e il padre, ma anche altre persone.  Il boss aveva disposto una spedizione punitiva. Ma il giovane non si era fermato, anzi minacciava di dare fuoco a un locale da poco inaugurato, di proprietà di Ficano. Così, era stato deciso l’omicidio. I boss avevano già pianificato i dettagli. “Lo portiamo in campagna e lo scanniamo come un vitello”, dicevano.

Gli altri arrestati sono:  Gino Catalano, Bartolomeo Scaduto, Giuseppe Cannata, Salvatore D’Acquisto, Giuseppe Sanzone e Carmelo Fricano, quest’ultimo è un imprenditore edile ritenuto vicino al clan. 

 



Antimafia | 2021-09-24 08:34:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Maxi operazione antimafia nel nisseno, oltre 50 arresti

 Maxi operazione antimafia nel nisseno. I carabinieri di Caltanissetta stanno eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di oltre 50 presunti affiliati al clan Sanfilippo di Mazzarino riconducibile alla stidda gelese. I...

Medicina e Chirurgia | 2021-09-22 15:09:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Quando rivolgersi ad un neurochirurgo?

La visita neurochirurgica è volta alla valutazione delle patologie a carico del sistema nervoso centrale (cervello e midollo spinale) e periferico (costituito da tutti gli altri elementi nervosi) o di disturbi che colpiscono la colonna...

https://www.tp24.it/immagini_banner/1632204992-istituzionale-7-di-9.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1631524102-settembre.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1631797446-tra-libri-e-cantine.gif
<