×
 
 
29/11/2021 11:22:00

Inaugurato il nuovo mercato del pesce a Trapani

Il nuovo mercato del pesce a Trapani diventa realtà. Questa mattina la cerimonia di inaugurazione dei locali di via Cristoforo Colombo.

Finalmente gli operatori del settore hanno una struttura adeguata alle loro esigenze.

All'inaugurazione è intervenuto il sindaco Giacomo Tranchida. Nei prossimi giorni, sarà pubblicato l’avviso per occupare i banchetti con l’obiettivo di tutelare in primis i pescatori regolari per avere una tracciabilità del pesce anche a garanzia del prezzo. Per quanto concerne invece il mercato ittico all’aperto, si punta ora a svolgere nel più breve tempo possibile i lavori di ristrutturazione per farne un’eccellenza enogastronomica dove darsi appuntamento per mangiare crudité, coppo fritto e frutta tipica degustando un calice di vino ascoltando della musica. “La giornata di oggi è molto importante perché diamo il via definitivo alla trasformazione del porto peschereccio in attrattore culturale e dunque turististico per quanto concerne la filiera enogastronomica - dichiara il Sindaco Tranchida -. La nostra visione sistemica della città ci porta a rappresentare ai trapanesi come l’odierna inaugurazione non sia un punto d’arrivo bensì di partenza: siamo certi che con l’ausilio dei pescatori, ai quali chiediamo di collaborare al fine di mantenere decorosa la struttura, riusciremo ben presto e comunque al termine delle procedure per l’assegnazione dei banchetti, ad avere un mercato che molti ci invidieranno. In futuro, grazie agli ulteriori investimenti sul porto da parte dell’Autorità Portuale, al recupero dell’ex “Chiazza” da destinare a vetrina delle eccellenze locali ed alla destinazione ad area living, specialmente la sera, alla valorizzazione dell’area dell’attuale mercato ittico all’aperto, avremo definitivamente una svolta per diverse delle zone più belle ed affascinanti della nostra città. Intanto, grazie a tutti coloro i quali si sono adoperati a partire dal FLAG Torri & Tonnare Trapanesi, al personale del Comune di Trapani che ha seguito i lavori insieme alla ditta esecutrice ed alla Capitaneria di Porto, Polizia Locale ed ASP che insieme garantiranno legalità ed igiene a tutela di tutti”.