30/11/2021 06:00:00

Il super bonus tra mille dubbi e tante opportunità. Il caso A29 a Mazara 

Non passa giorno senza che non ci sia una novità sul superbonus 110, come viene chiamato in gergo. Si tratta della misura voluta dal secondo governo Conte per riavviare l'economia dopo la crisi dovuta alla prima fase della pandemia. Una misura che rimborsa le opere realizzate per ristrutturare case, immobili, condomini, sotto il profilo del risparmio energetico e dell'efficentamento. Il premier Draghi ha avanzato molti dubbi sulla bontà del bonus che ha avuto, come era prevedibile, un enorme successo, ma con diversi limiti: pochi controlli, rialzo dei prezzi, possibilità di truffe. Ed infatti, a furia di regolamenti, interpretazioni e circolari, tanti paletti sono stati messi, in una giungla normativa che è la pacchia per gli esperti e i consulenti (sempre se si sanno orientare).

Nonostante questo, c'è chi va avanti, con opere di qualità e cantieri importanti. E' il caso di A29, azienda leader nell'ottimizzazione dei consumi energetici che ha inaugurato a Mazara, in Via Santa Lucia, un cantiere di ristrutturazione di un complesso condominiale tra i più importanti del territorio e che si appresta a diventare un fiore all'occhiello tra tutti gli interventi in corso con il super bonus. Le famiglie dei due condomini avranno un risparmio in bolletta di almeno il 40% sui consumi per il riscaldamento, e questo grazie all'efficentamento energetico previsto. Ci sarà non solo un impianto fotovoltaico per l'intero condominio, ma anche un piccolo impianto familiare, per ogni appartamento. "Abbiamo voluto realizzare l'intervento nello spirito del super bonus" commentano soddisfatti dall'azienda. Ancora, grazie alle nuove tecnologie, verranno realizzati impianti di domotica di ultima generazione e un sistema di monitoraggio che permetterà di sapere in tempo reale i consumi di ogni singolo appartamento. Un cantiere da un milione e mezzo di euro, che impiegherà per alcuni mesi diverse maestranze del territorio e decine di operai.

All'inaugurazione del cantiere era presente Riccardo Fraccaro, che, da sottosegretario del governo Conte II, concepì la misura. 

Ecco il servizio. 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1643037444-sconto-15-cena.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1642151620-gennaio.jpg
<