05/12/2021 07:15:00

Appuntamenti: "Sorelle per sempre" e "Sempre tornare"

 Sarà presentato oggi domenica 5 dicembre alle 17,30, presso l’Auditorium del Mahara Hotel di Mazara del Vallo, il libro “Sorelle per sempre” dello scrittore e sceneggiatore televisivo Mauro Caporiccio. Alla presentazione, organizzata dal Club Rotary di Mazara del Vallo, con il patrocinio del Comune, interverrà lo stesso autore del romanzo che tratta di una storia vera accaduta a Mazara del Vallo e relativa allo scambio per errore, nella notte di capodanno del 1998, di due neonate; la storia raccontata, con sensibilità e delicatezza, da Caporiccio è divenuta di recente un film Rai che ha riscosso un grande successo con circa 5 milioni di spettatori.

La presentazione del libro sarà introdotta dai saluti del presidente del Rotary Club Mazara, Vincenzo Modica, e del sindaco di Mazara del Vallo, Salvatore Quinci; interverrà anche l’attore Claudio Castrogiovanni tra i protagonisti del film “Sorelle per sempre”. Prevista la presenza delle bambine-attrici e della famiglie Alagna e Foderà protagoniste della vicenda e che soltanto grazie al loro grande amore sono riuscite a trasformare un incubo in una favola moderna.

SEMPRE TORNARE. Si terrà giovedì 9 dicembre il terzo appuntamento del corso "Libriamoci", rassegna di Incontro con l’Autore, organizzata dall’Istituto Superiore ‘I. e V. Florio’ di Erice in collaborazione con la Libreria Galli Salve – Ubik Erice. Ospite della giornata – dedicata agli studenti di mattina, e al pubblico di lettori nel pomeriggio - sarà lo scrittore Daniele Mencarelli, che presenterà il suo ultimo libro dal titolo "Sempre tornare". L'incontro mattutino si terrà alle ore 11.30 nell'Auditorium dell'Istituto Comprensivo 'G. Pagoto', a Casa Santa Erice, e quello pomeridiano nei locali di Palazzo Sales a Erice centro storico dalle ore 17.30.
Daniele Mencarelli ha scritto un romanzo vitale e intimo, che ha dentro il sole di un'estate in cammino lungo l'Italia, l'energia impaziente dell'adolescenza e la lingua potente di uno scrittore al massimo della sua forma.

È l'estate del 1991, Daniele ha diciassette anni e questa è la sua prima vacanza da solo con gli amici. Due settimane lontano da casa, da vivere al massimo tra spiagge, discoteche, alcol e ragazze. Ma c'è qualcosa con cui non ha fatto i conti: se stesso. È sufficiente un piccolo inconveniente nella notte di Ferragosto perché Daniele decida di abbandonare il gruppo e continuare il viaggio a piedi, da solo, dalla Riviera Romagnola in direzione Roma. Libero dalle distrazioni e dalle recite sociali, offrendosi senza difese alla bellezza della natura, che lo riempie di gioia e tormento al tempo stesso, forse riuscirà a comprendere la ragione dell'inquietudine che da sempre lo punge e lo sollecita. Questo viaggio lo battezzerà all'arte più grande di tutte. L'arte dell'incontro.

Daniele Mencarelli, già vincitore del Premio Strega Giovani 2020 e finalista al Premio Strega 2020. era stato ospite della scuola il 15 ottobre dello scorso anno, in modalità online, con il romanzo “Tutto chiede salvezza”.
Per partecipare all’evento occorre prenotarsi contattando la professoressa Valentina Cordaro, responsabile della formazione, all’indirizzo mail cordaro.valentina@alberghieroerice.edu.it



Cultura | 2022-01-25 07:20:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

In un video la "storia bella" di Pantelleria

Le bellezze di Pantelleria, le parole e le storie di Vito Farina, da Scauri. E' l'emozionante cortometraggio Storia Bella, realizzato a Pantelleria nel settembre 2021.  Un omaggio alla vita eroica, faticosa e semplice di Vito Farina che ha...

https://www.tp24.it/immagini_banner/1642775648-gamma-volkswagen-in-pronta-consegna.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1641809585-programmazione-3-di-3.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1642756959-sf03.gif
<