×
 
 
26/12/2021 07:52:00

Covid, muore noto chef siciliano di 48 anni. Anche lui non era vaccinato 

 Un'altra vittima di Covid nel mondo della ristorazione in Sicilia.

E' morto lo chef palermitano Salvo D’Antoni.
Aveva 48 anni. Assai apprezzato e conosciuto in città, era il delegato dell’associazione nazionale Ristoworld per la sezione Palermo e provincia. 

Purtroppo, come avvenuto per il ristoratore di Marsala, Maurizio Bellitteri (ne parliamo qui), anche D'Antoni aveva rifiutato il vaccino. "Purtroppo non era vaccinato - commenta una cugina - perché non ha voluto, mentre il resto della famiglia al contrario era vaccinato. Forse ce l'avrebbe fatta".