×
 
 
21/01/2022 16:19:00

Marsala, si spegne Radio Azzurra

 Fine delle trasmissioni per un'altra storica emittente di Marsala. E' Radio Azzurra.

Lo comunicano ufficialmente Nino Culicchia e Totò Calamia, le due storiche voci dell'emittente, che oltre ad avere un certo seguito a Marsala, anche per la programmazione, tra le altre cose, di un genere popolare come il liscio, ha seguito le gesta del Marsala calcio, e non solo.

E in queste ore si susseguono i messaggi di tributo ed affetto sui social, alla radio, alle sue voci e a chi, come Alessandro Fazio, per più di venti anni ha curato le edizioni del giornale radio, o come Nicola Donato, ha seguito lo sport, sulle orme del padre Nicola. 

Proprio Nino Culicchia, in un video annuncia che la radio diventerà con la nuova gestione "Radio Studio Più", di Roberto Cultrera e Alessandro Schifano, con qualche polemica:"Qua adesso si trasmetterà solo musica da discoteca, mentre noi abbiamo tramesso altro, dal liscio alla musuca italiana". E ancora: "Purtroppo non è un momento bello, qualcosa non ha funzionato. Bisogna fermarsi".

***

Con la chiusura di Radio Azzurra, Marsala perde prima di tutto una voce amica, una radio che era, davvero, "della porta accanto", ultimo baluardo di un mondo che oggi ricordiamo con nostalgia. (gdg)