×
 
 
11/08/2022 15:10:00

Calcio, la sezione AIA di Marsala compie 65 anni

 Il 65° anniversario della fondazione della Sezione di Marsala è stato festeggiato lo scorso sabato 6 agosto 2022 con un importante evento conviviale sugellato dalla presenza del Presidente dell’Associazione Italiana Arbitri Alfredo Trentalange, del suo vice, Duccio Baglioni e dalla componente del Comitato Nazionale Katia Senesi.

Un evento fortemente voluto dal Presidente della sezione Biagio Girlando insieme al Consiglio Direttivo Sezionale considerato che da due anni non si era più potuto svolgere la tradizionale conviviale di fine stagione e quindi si è ritenuto che fosse il momento di riunire gli associati marsalesi, dare ampio risalto alla storia della sezione e premiare i ragazzi più meritevoli al termine della recente stagione sportiva. Tantissimi gli ospiti presenti, prima fra tutti il Presidente del Comitato Regionale Arbitri Sicilia Cristina Anastasi con il vice presidente Antonino Sciabbarrà e diversi componenti della commissione siciliana, tranne poi i Presidenti delle sezioni di Messina e Siracusa, tutti gli altri nove hanno partecipato con molto entusiasmo. Hanno presenziato in rappresentanza delle istituzioni l’on Toni Scilla assessore regionale all’Agricoltura e l’arch. Giacomo Tumbarello, assessore allo sport del comune di Marsala. I presenti sono stati intrattenuti dal Direttore della Rivista “L’Arbitro” Federico Marchi, con alcune note riguardanti la storia della sezione di Marsala mentre scorrevano sullo schermo tante foto, molto in bianco e nero degli anni 50 e 60 per poi arrivare ai nostri tempi. Una targa ricordo è stata donata a ciascuno dei Presidenti che si sono alternati nella guida dalla sezione, per i primi tre Giacomo Filardo, Ernesto Figuccia e Diego Montalto hanno ritirato la targa rispettivamente Luigi Filardo figlio di Giacomo, Francesca Figuccia figlia di Ernesto e Giuseppe Pavia mitico vice Presidente di Diego Montalto mentre per Salvatore Lombardo, presente soltanto nella prima parte dell’evento, la targa è stata consegnata ad uno dei suoi “guardalinee” Matteo Bernardone. Gli altri Presidenti c’erano tutti, Antonino Marino, Massimo D’Aguanno e per finire Biagio Girlando, al quale la targa è stata consegnata da tutti i componenti del CDS.

I due Premi più prestigiosi, che tra l’altro non si assegnavano da due anni, sono stati conferiti a Alfredo Trentalange ( Premio Diego Montalto ) e a Michele Cavarretta ( Premio Enzo Morsello ). Diversi riconoscimenti sono stati poi consegnati a Dirigenti, arbitri, osservatori e assistenti, promossi nelle categorie superiori o particolarmente distintisi nel corso della passata stagione Sportiva.

 



Calcio | 2022-12-07 15:01:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Mondiali 2022, la favola dei perdenti: il Marocco

Li avevo già notati al termine del primo match dei gironi contro la Croazia, uno 0 a 0 figlio della volontà di portare punti a casa grazie alla tantissima militanza in giro, per i migliori Team, nei campionati europei. Un girone chiuso...

Calcio | 2022-12-07 09:09:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Calcio: match delicato per il Trapani in trasferta ad Aversa

Dopo il forzato riposo domenicale causa covid dei calabresi del San Luca, il Trapani di Mr. Monticciolo recupera, mercoledi 7 dicembre, la trasferta contro il Real Aversa valida per la decima giornata del campionato serie D girone I. Questa partita...