Quantcast
×
 
 
24/11/2022 08:52:00

Vigile urbano di Petrosino a processo per minacce 

  Un vigile urbano di Petrosino (A.S.M., di 53 anni) è stato citato a giudizio dal gup del Tribunale di Marsala Riccardo Alcamo per minacce gravi. L’avvio del processo, che si terrà davanti al giudice monocratico Massimiliano Alagna, è stato fissato per il prossimo 17 febbraio.

Nel corso di un diverbio, il vigile avrebbe detto al fidanzato della figlia: “Se non stai zitto, ti tiro uno schiaffo e ti faccio sbattere la faccia sul vetro; se torci un capello a mia figlia, ti strappo il cuore”.

A denunciare A.S.M. è stato il padre del ragazzo che sarebbe stato minacciato. Ad assisterlo è l’avvocato Vito Daniele Cimiotta. Nel processo, si cercherà di mettere a fuoco i motivi della lite e se davvero il vigile urbano ha pronunciato quelle frasi minacciose contro il giovane.



  • Tp24 Tv
  • RMC101
  • Podcast
  • Inchieste
https://www.tp24.it/immagini_banner/1674726256-ascolta-rmc101.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1674123596-sq03.gif
<