Quantcast
×
 
 
29/11/2022 08:00:00

Marsala: distrutti vasi e fiori di via Correale,"Orgoglio Cittadino" chiede al sindaco di ricomprarli

Alcuni vandali hanno distrutto i vasi con i fiori alle pareti di via Ludovico Anselmo Correale a Marsala. Per il ripristino di queste decorazioni, l'associazione "Orgoglio Cittadino" ha chiesto, più volte, al sindaco Massimo Grillo, di attivarsi e intervenire al più presto per ridare decoro e accoglienza a quella strada. Non avendo ricevuto risposta, l'associazione ha nuovamente scritto una nota pubblica che qui di seguito riportiamo:

"Abbiamo scritto alcune lettere al sindaco, richiamandolo al suo ruolo di primo cittadino e chiedendo alcune risposte. Noi di "Orgoglio Cittadino" non siamo disponibili ad essere trattati come i signori nessuno, dopo averlo votato. L'ultima lettera che abbiamo scritto a Grillo, riguardava il ripristino dei vasi di fiori affissi alle pareti della via L. A. Correale, nel centro storico. Noi cittadini, per rendere più bella e accogliente quella strada - oggi “Strada della saggezza popolare” per i proverbi e gli aforismi sul vino - a spese nostre abbiamo adornato la via di fiori. Il giorno dell'inaugurazione il sindaco ha presenziato e ringraziato davanti alle telecamere i cittadini che avevano voluto rendere più elegante e accogliente quella via, anche per i turisti che ci vengono a visitare. Dopo quella cerimonia, alcuni vandali hanno distrutto i vasi e strappato i fiori. A quel punto, abbiamo chiesto al Sindaco di ricomprarli, questa volta di tasca propria, insieme alla giunta, per ridare alla città quel po' di dignità. Non abbiamo avuto risposta. Se la richiesta non dovesse essere accettata, i cittadini di quella strada, insieme ai simpatizzanti di "Orgoglio Cittadino", saranno costretti ad apporre all'ingresso della via un “divieto di transito al sindaco e alla giunta”, e ne invieranno comunicazione a tutte le tv e ai giornali nazionali".



https://www.tp24.it/immagini_banner/1673947509-qashqai-e-power.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1675248244-etta-focu.gif
<