Quantcast
×
 
 
06/12/2022 10:35:00

Castellammare, rimane il divieto di utilizzo dell'acqua. Ci sono ancora batteri 

 Ci sono ancora batteri nell'acqua di Castellammare del Golfo. Le nuove analisi dell'Asp, a diciassette giorni di distanza dal primo riscontro che ha portato all'ordinanza di divieto di utilizzo, confermano ancora una elevata presenza di coliformi e di escherichia coli, batteri di origine fecale per i quali si pensa ad una infiltrazione nelle condutture, che non si è riusciti ad abbattere con il processo di clorazione. 

L'ordinanza di divieto di uso dell'acqua potabile del sindaco Nicolò Rizzo è dello scorso 19 novembre, dopo la nota del dipartimento di prevenzione ufficio di igiene e sanità dell'Asp di Trapani, che comunicava l'esito e i parametri elevati di batteri.

 Qui il post del primo cittadino: