Quantcast
×
 
 
04/05/2023 12:30:00

Il Femminile Marsala al triangolare Danone Cup con Palermo e Reggina

Progredisce sempre di più il movimento calcistico femminile in Italia e la chiave non può che essere una corretta coltivazione dei settori giovanili, branca fondamentale nella figura della FIGC che proprio nel Settore Giovanile e Scolastico trova il suo fiore all'occhiello. Ne è pieno il palinsesto infatti di manifestazioni volte alla crescita del movimento giovanile femminile, una di queste è la Danone Cup, Torneo dedicato alle categorie Under 12 che quest'anno ha spento la sua 6° candelina e che nella giornata di Venerdì 29 Aprile ha permesso una sfida a livello interregionale tra tre importanti vivai calcistici del sud della nostra penisola: ASD Femminile Marsala, Palermo FC e Reggina 1914.

I tre gruppi di esordienti erano infatti precedentemente risultati i favoriti al termine dei Triangolari di appartenenza regionale durante la Prima Fase del torneo. Ad avere la meglio sul verde del Centro Federale Territoriale di Palermo sono però proprio le ospitanti rosanero, che riescono così a qualificarsi anche alla fase successiva dei giochi. Nessun rimpianto però per il collettivo azzurro che a grandi falcate procede in questo progetto in cui crede fortemente e che come ogni anno ha dato la possibilità a molte giovani atlete di avere l'opportunità di competere in esperienze di tale portata, aggregando alla propria categoria le tesserate di altre società come: Loredana De Simone classe 2011 dell'ASD Accademia Trapani, Giulia Caporelli e Vittoria Milazzo rispettivamente classe 2010 e 2012 dell'ASD Castelvetrano Selinunte, oltre a Ginevra Ingrasciotta, Francesca Biancardi, Mirea Calamusa e Viola Frazzetta, tutte classe 2010 dell'ASD Mazara 2000 di Vincenzo Musumeci, che da tempo collabora con la società marsalese fornendo a quest'ultima la possibilità di metter in mostra le buone qualità di molte giovani promesse.

Non meno importante è stato l'impatto che le figure istituzionali hanno voluto trasmettere alle squadre partecipanti, per citarne una la “Carta dei diritti dei bambini e dei doveri dei genitori”, consegnata alle stesse dal coordinatore regionale Stefano Valenti. Alla cura dell'evento si sono distinti inoltre i tecnici Stefano Aiello, delegato regionale attività di base, Massimiliano Osman, responsabile CFT e AST, Daniele Di Salvo, Franco Targia e Michelangelo De Domenico.

 



Native | 2024-06-20 09:00:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Scoprite l’eccellenza del Ristorante Dal Cozzaro

Situato nel pittoresco borgo marinaro di San Vito Lo Capo, il Ristorante Dal Cozzaro è una tappa obbligata per gli amanti della cucina mediterranea. Con una passione profonda per la tradizione siciliana, il Ristorante Dal Cozzaro offre...