Quantcast
×
 
 
04/08/2023 06:00:00

Padiglione Covid di Marsala. Ci vogliono altri 17 milioni per completarlo

Ci sono novità per il padiglione Covid di Marsala. Come già scritto in passato, i costi per ultimarlo sono aumentati. Oggi sappiamo qual è la somma necessaria. Per completare i lavori e poter rendere fruibile il padiglione destinato alle malattie infettive del "Paolo Borsellino" di Marsala sono necessari altri 17 milioni di euro.

Lo conferma alla redazione di TP24 il commissario straordinario dell'Asp di Trapani, Vincenzo Spera. Altra novità che Spera ci dice riguardo al padiglione, è che le future gare d’appalto verranno gestite direttamente dall’Asp trapanese.

Per il completamento, dunque, del secondo stralcio dei lavori, e per avere la disponibilità della somma, si attende dall’assessorato regionale alla Salute e dalla giunta Schifani il decreto di finanziamento. A quel punto con il decreto approvato, "per cercare di velocizzare i tempi rispetto al passato", ci ha detto Spera, saranno gli uffici dell'azienda sanitaria trapanese ad occuparsi delle gare d'appalto.

Che cosa è il Padiglione e la sua storia 
Il padiglione delle malattie infettive del "Paolo Borsellino" doveva essere una struttura emergenziale (qui tutti gli articoli) che venne presentata nella famosa “sceneggiata” del 3 dicembre 2020, doveva essere completata nel maggio 2021. Tp24, però, scoprì che di quanto detto in quella occasione, non c’era nulla di concreto a cominciare dal progetto esecutivo e dai soldi finanziati. La struttura fa parte del piano di potenziamento della rete ospedaliera che la Regione aveva previsto nella prima fase della pandemia da Covid-19. In fretta e furia, quindi, si sono pensati dei progetti per nuovi posti letto. Dovevano essere 100, dovevano esserci tre piani. Ma niente di tutto questo sarà realizzato. Quando termineranno i lavori ci sarà solo un piano, con 16 posti letto.

Il padiglione doveva essere pronto a marzo 2022. I costi di realizzazione prevedevano investimenti iniziali per 19 milioni di euro, ma è la stessa Regione che ridimensiona tutto, mettendo nero su bianco che non ci sono somme a disposizione, e che si dovrà procedere solo al primo stralcio. 

Quanto è costato fino adesso - Nel 2021, quando viene approvato il progetto esecutivo del Padiglione per le malattie infettive di Marsala, il costo per il primo stralcio è di 7,4 milioni di euro. Un anno dopo, nell’aprile 2022, una nuova perizia di variante certifica l’incremento dei costi. Per realizzare il primo stralcio ci vogliono 8,6 milioni di euro.  Fino ad oggi, tra progettazione, lavori, e costi vari sono stati spesi circa 6 milioni di euro. Il tutto per realizzare solo il primo stralcio, cioè un piano terra soltanto. Per il secondo stralcio ora ci vogliono altri 17 milioni e c’è da dire che in questa cifra non sono compresi gli allestimenti, gli arredi e i macchinari. 



Native | 2024-06-20 09:00:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Scoprite l’eccellenza del Ristorante Dal Cozzaro

Situato nel pittoresco borgo marinaro di San Vito Lo Capo, il Ristorante Dal Cozzaro è una tappa obbligata per gli amanti della cucina mediterranea. Con una passione profonda per la tradizione siciliana, il Ristorante Dal Cozzaro offre...