Quantcast
×
 
 
21/02/2024 06:00:00

Nasce l'associazione "Marisa Leo", per continuare il suo impegno a difesa delle donne. Il video

 Al Teatro "Eliodoro Sollima" di Marsala, lunedì pomeriggio si sono vissuti momenti carichi di emozioni nel corso della presentazione dell'associazione "Marisa Leo Onlus" destinata a portare avanti il ricordo, l'impegno e a non spegnere il sorriso di Marisa.

Per la giovane manager del settore vinicolo, la cui vita è stata tragicamente interrotta lo scorso 6 settembre per mano del suo ex compagno, la memoria non si spegne, anzi, diventa il faro di un'associazione che porta il suo stesso nome.

Il video proiettato in apertura della presentazione ha raccontato momenti significativi della vita di Marisa Leo, fatta di lavoro, amicizia e amore per la sua famiglia, il tutto illuminato da quel sorriso radioso che l'ha sempre contraddistinta. Un ricordo vivo e vibrante che ha reso tangibile la sua presenza anche in quel momento di commozione e impegno.

L'associazione "Marisa Leo" nasce con un obiettivo chiaro: promuovere la cultura del rispetto delle donne, combattere il patriarcato e sensibilizzare sull'importanza di un uso adeguato del linguaggio di genere. Un'impegno condiviso con altre associazioni e centri antiviolenza, che si concretizzerà attraverso corsi di formazione e iniziative mirate.

 L'associazione vuole essere un punto di riferimento per offrire sostegno a coloro che ne hanno bisogno. Non solo per la piccola Alice, figlia di Marisa Leo, ma anche per altri bambini e ragazzi che hanno vissuto esperienze simili. A questo scopo saranno attivate delle borse di studio destinate non solo a Alice, ma anche ai figli di vittime di violenza, ospitati in strutture protette o case famiglia sparse per tutta la Sicilia.

"Marisa era una grande guerriera, non si arrendeva mai e così faremo noi", le parole commosse della mamma di Marisa, Antonina Cammarata, presidente dell'associazione. Le sue parole, lette durante l'evento da Federica Fina, membro del direttivo della onlus, hanno risuonato nell'aria come un inno alla resilienza e alla determinazione di chi, nonostante le avversità, continua a lottare per un mondo migliore. 

Nel corso della serata le parole e le testimonianze, dagli attori Giuliano Ruta, Federica Gumina, di Samantha Di Laura, vicepresidente della Onlus. A presentare, tra gli altri, l'associazione, Mattia Filippi, Roberta Urso, Giovanna Caruso, Federica Fina e Dino Taschetta, tutti componenti il direttivo. 

L'associazione "Marisa Leo" si presenta come un faro di speranza, di sensibilizzazione e di cambiamento, un luogo in cui il ricordo di una vita spezzata trova una nuova forma di espressione: quella della solidarietà e della volontà di costruire un futuro libero da violenza e discriminazioni.



Sociale | 2024-04-18 14:21:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Il Rotary Club Marsala al Ryla 2024

Il marsalese Vincenzo Valenti in rappresentanza del Rotary Club lilibetano ha parteciparto al Ryla 2024. Nelle giornate dal 9 al 12 aprile si è tenuto l’evento RYLA 2024 (Rotary Youth Leadership Awards) del Distretto 2110 Sicilia Malta...