Quantcast
×
 
 
22/02/2024 12:00:00

Favignana, chiesto all'Asp il potenziamento dei servizi sanitari nelle isole

 L'Amministrazione comunale di Favignana ha chiesto il potenziamento del personale e dei servizi sanitari nelle Isole Egadi. L'istanza è stata formalizzata durante un incontro tra il sindaco Francesco Forgione e il commissario straordinario dell'Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani Ferdinando Croce. Il primo cittadino ha evidenziato l'importanza di mantenere un livello adeguato di assistenza sanitaria nelle isole durante tutto l'anno.

"Abbiamo avanzato una serie di richieste che riteniamo indispensabili al fine di garantire il diritto alla salute dei nostri concittadini", spiega il sindaco Francesco Forgione. "Abbiamo chiesto il potenziamento del servizio di pediatria e di tutti i servizi già attivi presso il Poliambulatorio di Favignana e l'incremento del personale sanitario nei presidi delle isole di Marettimo e Levanzo con la presenza di infermieri anche nei mesi invernali".

L'incontro è stato anche un'importante opportunità per fare il punto della situazione in vista dell'avvio dell'imminente stagione turistica. "Abbiamo chiesto - spiega il sindaco - l'attivazione per tempo di servizi importanti come la camera iperbarica."

Il Dottor Croce ha manifestato la massima disponibilità nel supportare tali richieste preannunciando l'istituzione di un gruppo di lavoro dedicato alle Isole Egadi. Il sindaco Forgione ha sottolineato l'importanza di una stretta collaborazione tra le istituzioni locali e gli enti preposti alla salute pubblica.

"Continueremo a impegnarci - dice il primo cittadino -, coordinandoci con l'Azienda Sanitaria, affinché il diritto alla salute e all'assistenza e la cura dei nostri concittadini sia sempre più tutelato e garantito."



Dai Comuni | 2024-04-23 06:00:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Trapani, "l'Anas deve gestire la superstrada"

Lo Stato, e quindi l’Anas “deve necessariamente prendersi in consegna” sia la circonvallazione, il tratto che collega l’autostrada a via Libica, sia l’Ultimo miglio, la nuova strada che favorirà il collegamento...