Quantcast
×
 
 
22/02/2024 22:30:00

Erice, luce accese di giorno alla Baita del CAI

 "Ho ricevuto dapprima segnalazioni a mezzo ritrazioni fotografiche e poi appurato personalmente che presso la BAITA, immobile di proprietà comunale, affidata alla sez. CAI di Erice, le luci esterne restano accese anche di giorno", questa la denuncia pubblica del consigliere comunale del movimento Fronte Comune, Vincenzo Maltese.

"L'Amministrazione di Erice qualche giorno fa, il 16 febbraio, ha aderito all'evento "m'illumino di meno", giornata nazionale del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili, spegnendo le luci delle mura Elimo - puniche da Porta Trapani a Porta Spada dalle ore 18.00 alle ore 19.00. Appare una vera e propria contraddizione - continua Maltese - che il Sindaco da un lato predichi la sostenibilità ambientale dall'altro ometta un controllo sugli impianti di illuminazione pubblica i cui costi delle bollette ricadono sul bilancio comunale, considerato che nel caso di specie, le spese di gestione energetica della Baita risultano proprio a carico del Comune".

"Considerato che nelle scorse settimane avevo già segnalato che diverse strade di Erice come viale delle pinete, per un problema tecnico, restavano illuminate anche di giorno - conclude il consigliere Vincenzo Maltese - invito tutta l'Amministrazione e il Sindaco in particolare, a stare più sul territorio e controllare eventuale sperpero di denaro che ricade comunque sulla collettività e sui contribuenti ericini".



Politica | 2024-04-23 09:00:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Trapani, "Non siamo la pattumiera d'Italia"

Un sopralluogo nel sito di 200 ettari dove oggi si coltivano le viti e che domani dovrebbe ospitare i rifiuti radioattivi. A prenderne parte il sindaco di Trapani Giacomo Tranchida, insieme con il deputato regionale Dario Safina, l'assessore...