Quantcast
×
 
 
27/02/2024 09:00:00

Favignana, il Comune investe nella digitalizzazione

Il Comune di Favignana investe nella digitalizzazione per migliorare l'accessibilità, l'efficienza e la trasparenza delle pratiche amministrative. La ditta Maggioli con sede a Santarcangelo di Romagna è stata incaricata di connettere e integrare gli uffici comunali con la Piattaforma Digitale Nazionale Dati, al fine di favorire l'interoperabilità dei sistemi informativi e delle basi di dati delle Pubbliche Amministrazioni e dei gestori dei servizi.

L'adesione alla piattaforma rappresenta un'importante passo verso la modernizzazione, consentendo di erogare servizi in modo più sicuro ed efficiente. Grazie a questo sistema, sarà possibile inoltre velocizzare le pratiche amministrative, riducendo al minimo le attese per gli utenti non più obbligati a fornire informazioni già in possesso della Pubblica Amministrazione.

"Continuiamo a investire per avere un Comune sempre più connesso e collegato con i cittadini e gli altri uffici pubblici e assicurare servizi fruibili sempre più agevolmente", dice l'assessore Antonino Gentile.

Nelle settimane scorse è stato affidato alla ditta Maggioli anche il servizio di censimento e digitalizzazione dei cimiteri di Favignana, Levanzo e Marettimo, al fine di migliorare l'accesso agli atti e l’utilizzo di una piattaforma di gestione dedicata per la trascrizione e gestione delle richieste.

"A breve - aggiunge l'assessore Gentile - sarà affidato anche il servizio di organizzazione, digitalizzazione e archiviazione delle pratiche edilizie, attualmente dislocate in più sedi”.

"Crediamo fermamente che la digitalizzazione dei servizi sia fondamentale per migliorare l'efficienza e la trasparenza della nostra Amministrazione", dichiara il sindaco Francesco Forgione. "Con l'implementazione della Piattaforma Digitale Nazionale Dati e l'adozione di nuove tecnologie, stiamo compiendo passi importanti verso un Comune più moderno e orientato al futuro. Continueremo a lavorare, con l'assessore Gentile e gli uffici, per garantire ai nostri cittadini e alle imprese un accesso semplificato ai servizi e una migliore fruibilità delle informazioni".



Dai Comuni | 2024-04-23 06:00:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Trapani, "l'Anas deve gestire la superstrada"

Lo Stato, e quindi l’Anas “deve necessariamente prendersi in consegna” sia la circonvallazione, il tratto che collega l’autostrada a via Libica, sia l’Ultimo miglio, la nuova strada che favorirà il collegamento...