Quantcast
×
 
 
20/04/2024 22:10:00

Attività produttive, 30 aziende siciliane ad una fiera digitale cinese. Ecco il bando

Opportunità per le imprese siciliane che vogliono puntare al mercato cinese. È stato pubblicato, infatti, sul sito istituzionale della Regione e sul portale export.regione.sicilia.it la manifestazione di interesse per il progetto "Vento d'Italia - Arti e mestieri" dell’assessorato delle Attività produttive.

L’avviso riguarda la partecipazione a una fiera digitale di tre giorni, dal 3 al 5 luglio di quest’anno, con momenti di formazione, incontri e business matching, relativamente all’e-commerce in Cina. Seguiranno 11 mesi in fiera permanente di vendita su piattaforme cinesi integrate in WeChat, principale ecosistema digitale cinese. Possono fare richiesta micro, piccole e medie imprese siciliane, consorzi e società consortili, anche in forma cooperativa, distretti produttivi e reti di imprese, startup innovative.

L’obiettivo è agevolare le imprese siciliane interessate a esportare in Cina tramite mercato B2C (business to consumer). Si prevede il sostegno a circa 30 aziende e la promozione dei prodotti di eccellenza verso consumatori di fascia medio-alta. La dotazione del bando è di 183 mila euro.

La presentazione delle istanze può avvenire esclusivamente tramite il portale dedicato entro la mezzanotte del 21 aprile. L'avviso è pubblicato sul portale istituzionale della Regione Siciliana a questo link.

                                                                               ******

Campagna apistica 2023-24. Aiuti per oltre 400 beneficiari - Approvate e pubblicate le graduatorie definitive del bando rivolto agli apicoltori per la presentazione dei progetti finalizzati alla realizzazione di "Azioni dirette a migliorare la produzione e la commercializzazione del miele" per la campagna apistica 2023-24 della Regione Siciliana.

Sono 435 in tutto i beneficiari delle sette azioni (A1, A2, B1, B2, B3, B4, B5, F1) previste dal bando le cui domande sono state ammesse al contributo che prevedeva una dotazione finanziaria complessiva di 1.065.750 di euro nell’ambito del Piano strategico Pac 2023-27.

Il bando, a cura del dipartimento regionale dell'Agricoltura, era finalizzato alla presentazione dei progetti relativi a servizi diretti agli apicoltori e alle loro organizzazioni, anche tramite la creazione di reti di assistenza tecnica, di consulenza, formazione, informazione e scambio delle migliori prassi. Al seguente link gli elenchi dei beneficiari ammessi delle otto azioni previste e quello degli esclusi.

 



Dalla Regione | 2024-05-20 15:00:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Sicilia, bando da 78 milioni per i giovani agricoltori

Favorire il ricambio generazionale e sostenere l'innovazione: questi gli obiettivi del bando da 78 milioni di euro messo in campo dalla Regione Siciliana, attraverso l'assessorato dell'Agricoltura, in favore di giovani imprenditori di età...