Quantcast
×
 
 
12/06/2024 09:20:00

 Studente bocciato dà una testata al professore

Uno studente di 17 anni apprende della sua bocciatura di fine anno e dà una testata al professore. Il brutto episodio di violenza scolastica si è verificato ieri pomeriggio all'Istituto tecnico-economico di Milazzo. Durante un incontro tra docenti e genitori, uno studente, infuriato per la sua esclusione dagli scrutini finali, ha aggredito un professore colpendolo con una testata.

L'incidente è avvenuto nel tardo pomeriggio, quando il docente, dopo aver comunicato ai genitori del giovane la sua mancata promozione, ha subito l'inaspettata aggressione. Il ragazzo, accecato dalla rabbia per la bocciatura, ha reagito violentemente, colpendo l'insegnante e facendolo cadere a terra.

Il professore, in stato di choc, è stato immediatamente soccorso e trasportato al Pronto soccorso dell'ospedale Fogliani, dove gli sono stati effettuati gli esami diagnostici. Le sue condizioni sono state giudicate complessivamente buone, ma per precauzione è stato sottoposto a una Tac.

La dirigente scolastica, Stefania Scolaro, ha richiesto l'intervento delle forze dell'ordine, e la polizia è giunta rapidamente sul posto. Il ragazzo, dopo l'aggressione, è fuggito, ma ovviamente le autorità lo hanno rintracciato.

Questo grave episodio rappresenta una "incresciosa novità" per Milazzo, dove, fino ad ora, le proteste nei confronti degli insegnanti erano state solo verbali. L’aggressione fisica segna un punto di non ritorno nelle dinamiche scolastiche locali, evidenziando le difficoltà e le tensioni che possono nascere nel rapporto tra studenti e docenti.

Le indagini sono in corso per chiarire i dettagli dell'accaduto e per valutare eventuali ulteriori provvedimenti nei confronti del giovane aggressore.



Cronaca | 2024-07-18 19:07:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

La polizia di Trapani ha arrestato nove persone

 Sono nove le persone arrestate, negli ultimi giorni, dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Trapani. In particolare quatto persone sono finite in carcere in esecuzione dei provvedimenti dell’A.G.: Un quarantenne catanese,...

Native | 2024-07-16 09:00:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Guida sicura: a cosa stare attenti in estate?

L'estate è una stagione di svago e avventure, con le sue giornate lunghe e il clima caldo che invogliano a viaggiare e trascorrere più tempo all'aperto. Tuttavia, con l'aumento del traffico e le condizioni stradali a volte...