Antimafia | 13/06/2009

Intercettazioni, Lumia: "questa legge compromette la repressione del reato mafioso"

Roma, 12, giugno 2009 – "In Commissione Antimafia è emerso chiaramente che questa legge danneggia l'efficacia delle indagini e quindi la repressione del fenomeno mafioso". Lo dichiara il senatore del Partito

Antimafia | 12/06/2009

Confiscati a Palermo beni per 5 milioni di euro

La Dia di Palermo ha confiscato beni per 5 milioni di euro all'imprenditore edile Giovanni Francesco Vassallo, 58 anni, ritenuto dagli inquirenti un elemento di spicco del clan mafioso di Altofonte. Su provvedimento delle sezione Misure di prevenzione del tribunale, sono stati confiscati uno stabiliemnto per la produzione di calcestruzzo ad...

https://www.tp24.it/img/lineaseparaz012.png
Antimafia | 12/06/2009

Parla Piera Aiello:"Oggi i testimoni vengono boicottati"

"Gia' un anno fa, ho avuto sentore che stava succedendo qualcosa". Piera Aiello parla della sua copertura saltata ad aprile. Testimone di giustizia dal 1991, per aver denunciato chi le uccise il marito, mafioso di Partanna (Trapani), vive sotto nuova identita', in localita' segreta. Intervistata da Radio 24, nella rubrica...

https://www.tp24.it/img/lineaseparaz012.png
Antimafia | 11/06/2009

Mafia: Grasso, legge intercettazioni va rivista

La nuova legge sulle intercettazioni ''rende difficile l'uso di uno strumento fondamentale per la lotta a certe forme di criminalita' organizzata''. E' questo uno dei passaggi dell'intervista del procuratore nazionale antimafia, Pietro Grasso, al Corriere della Sera Magazine che sara' in edicola da giovedi' 11 giugno e anticipata oggi. Grasso, tra...

https://www.tp24.it/img/lineaseparaz012.png
Antimafia | 11/06/2009

Confiscati beni per 1,5 mln al clan Vitale

Beni immobili per 1,5 milioni di euro sono stati confiscati dagli uomini del centro operativo di Palermo della Direzione investigativa antimafia. Si tratta di beni riconducibili o intestati ai fratelli Vitale di Partinico, indicati come elementi di spicco del clan mafioso

https://www.tp24.it/img/lineaseparaz012.png
Antimafia | 11/06/2009

Mafia: maxi sequestro nel palermitano

Beni per oltre tre milioni di euro (tra case e terreni) sono stati confiscati dalla Direzione investigativa antimafia a un imprenditore di Partinico (Palermo). L'uomo è già detenuto perché accusato di associazione mafiosa, per la quale sta scontando una pena definitiva. L'imprenditore, secondo alcuni collaboratori di giustizia, avrebbe favorito...

https://www.tp24.it/img/lineaseparaz012.png
Antimafia | 09/06/2009

Mannino: la Procura ricorre in Cassazione

La Procura Generale ha presentato ricorso in Cassazione contro la sentenza di assoluzione dell’ex ministro democristiano Calogero Mannino pronunciata il 22 ottobre scorso dalla Corte d’Appello di Palermo.

https://www.tp24.it/img/lineaseparaz012.png
Antimafia | 08/06/2009

Al 41 Bis due boss e l'armiere dei Lo Piccolo

Il ministero della Giustizia ha applicato a 3 indagati nell'operazione antimafia "Eos" il regime di carcere duro previsto dall'articolo 41 bis dell'ordinamento penitenziario. La misura e' stata adottata nei confronti di Agostino Pizzuto, Vincenzo Troia e Carmelo Militano. I tre sono coinvolti in una serie di vicende che hanno portato la Direzione

https://www.tp24.it/img/lineaseparaz012.png
Antimafia | 05/06/2009

Minacce all'addetto stampa di Confindustria Sicilia

Sulle minacce di morte all’artigiano vittima di usura Bennardo Raimondi, che ha addirittura dovuto annunciare di vendere un rene per curare il figlio disabile, e al giornalista Michele Guccione che ha portato il caso all’attenzione di tutti, è intervenuto Giuseppe Catanzaro, vicepresidente di Confindustria Sicilia:

https://www.tp24.it/img/lineaseparaz012.png
Antimafia | 04/06/2009

Condannati due presunti appartenenti alla famiglia di Mazara

Il Tribunale di Marsala ha condannato, per associazione mafiosa, Salvatore Tamburello, 77 anni, e il figlio, 46. Sono ritenuti appartenenti alla 'famiglia' di Mazara del Vallo. Il primo e' stato condannato a 3 anni di carcere, mentre il secondo a 9 anni e 4 mesi. Il Tribunale ha, comunque, escluso l'ipotesi che i due imputati...

https://www.tp24.it/img/lineaseparaz012.png
Antimafia | 03/06/2009

Arrestato un Consigliere Comunale di Caccamo

Con l'accusa di usura la guardia di finanza ha arrestato Salvatore Geraci, 56 anni, bancario e consigliere comunale di Caccamo. E' stato bloccato mentre intascava, da un imprenditore edile, denaro frutto, secondo i finanzieri, di interessi usurai maturati a seguito di due prestiti concessi.

https://www.tp24.it/img/lineaseparaz012.png
Antimafia | 03/06/2009

Boccassini non può indagare sulla strage di Via D'Amelio

La Procura nazionale antimafia vorrebbe applicare alle indagini sulla strage di via D'Amelio il procuratore aggiunto di Milano Ilda Boccassini, ma dagli uffici giudiziari di Caltanissetta rispondono che l'impiego del magistrato milanese è "inopportuno". Il procuratore nisseno Sergio Lari,

https://www.tp24.it/img/lineaseparaz012.png
Inizio  Precedenti 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407   Fine  | Pagine corrente: 402