08/07/2019 13:20:00

"Fare chiarezza sui disservizi nella gestione dei rifiuti ad Alcamo"

L'associazione di consumatori Codici sta seguendo l'evolversi della vicenda nei disservizi sulla raccolta rifiuti ad Alcamo e vuole vederci chiaro.

"Abbiamo delegato l'avvocato Vincenzo Abate di presentare un esposto al prefetto e per conoscenza alla Procura della Repubblica e ASP - spiega Vincenzo Maltese componente ufficio legale regionale della predetta associazione dei Consumatori . Questo a tutela della salute pubblica per i cittadini e sollecitare il sindaco a trovare quanto prima una soluzione nell'affidamento del servizio dopo il no della ditta aggiudicataria".


Si tratta della Tekra srl, che si era aggiudicata la cosiddetta “gara ponte” per 6 mesi, più altri 6 rinnovabili, in attesa dell’aggiudicazione definitiva per 7 anni da parte della stazione appaltante della Regione, subentrando proprio ad Energetikambiente.

"Resta da capire per quale motivo una ditta che partecipa ad una gara d'appalto dopo averne avuto l'aggiudicazione poi rinunci, non sappiamo se ci siano state anomalie commenta invece l'Avvocato Vincenzo Abate. Non abbiamo letto da nessuna parte il motivo della rinuncia e proprio su questo punto, conclude il legale, prima come cittadini contribuenti e poi come associazione di consumatori vogliamo avere chiarezza".