04/06/2021 06:00:00

Un anno (tragicomico) di sanità a Marsala/1. Dalla foto al San Biagio alle prime promesse di Grillo

“Oggi è una giornata molto importante per l’intera comunità provinciale.

Insieme all’assessore regionale alle attività produttive Mimmo Turano, ai parlamentari regionali Pellegrino, Lo Curto, Tancredi ed al presidente del consiglio comunale Enzo Sturiano ho avuto il piacere di accogliere a Marsala l’assessore regionale alla salute Ruggero Razza per la posa della prima pietra del nuovo padiglione dedicato alle cure delle malattie infettive, che sorgerà all’interno dell’area dell’Ospedale di Marsala Paolo Borsellino”.


Queste le esatte parole con cui lo scorso 3 dicembre l’attuale Sindaco di Marsala Massimo Grillo annunciava con entusiasmo ed emozione l’inizio di una nuova era che avrebbe rappresentato una svolta importantissima nel tessuto sanitario del nostro territorio e per la quale lo stesso Sindaco rivendicava orgogliosamente il proprio ruolo: “abbiamo seguito i lavori con attenzione”…..”ho concorso a determinare la nascita proprio insieme all’assessore Razza ed al governo regionale”.
E adesso? Adesso l’intera popolazione gode del già fruibile primo piano di quell’importante opera……o forse no?

 

 

Quanto segue è la crono-storia (tragicomica) di quanto abbiamo registrato direttamente dai protagonisti di questa vicenda (locali e non) e da quanto appreso a mezzo stampa e sui portali istituzionali. Un lavoro, molto interessante, realizzato dal cittadino Alessandro Pompei, e che ripercorriamo in tre puntate. Un anno di sanità a Marsala, tra promesse, passerelle, bugie. Un anno a tratti tragicomico, in cui è stato calpestato il diritto alla salute dei cittadini.

31/03/2020.
L’ancora non-candidato Massimo Grillo scrive insieme ad altri rappresentati locali e regionali all’allora Sindaco Alberto Di Girolamo, all’allora Direttore dell’ASP Damiani, alla Presidenza del Consiglio Comunale (invariato=sempre Sturiano) e, per conoscenza, alla Prefettura di Trapani.
La lettera vuole essere uno stimolo a volgere lo sguardo verso soluzioni che vadano oltre il primissimo disagio dovuto alla sopraggiunta emergenza COVID-19.
Si legge testualmente:
“…il momento è di una gravità e straordinarietà tale che un periodo di “rodaggio” nella gestione della crisi è comprensibile. Adesso, tuttavia, essendo trascorso quasi un mese dall’inizio della vera e propria emergenza anche nel nostro territorio, riteniamo che la fase di rodaggio debba necessariamente considerarsi conclusa….”
“Pronto soccorso e ospedale: mantenere pienamente operante il pronto soccorso. Potenziare il parco ambulanze medicalizzate per fronteggiare le emergenze non relative al Coronavirus. All’interno del Presidio Covid 19 istituire i reparti di pneumologia e malattie infettive”.

In definitiva già il 31 marzo 2020 (ad appena 3 settimane dall’istituzione su scala nazione delle misure di emergenza da parte del governo Conte II) si reputava eccessivo continuare a sacrificare la sola sanità marsalese.


7/05/2020.
L’assessore regionale alla salute Ruggero Razza dà seguito al sentire di Grillo e presenta ufficialmente a Marsala la soluzione individuata: la ristrutturazione dell’ex Ospedale S. Biagio e la sua riconversione a Covid hospital.
L’annuncio avviene in presenza dello stesso Grillo, degli Onorevoli Lo Curto, Pellegrino e Tancredi, dell’Assessore Mimmo Turano e del Presidente Enzo Sturiano.
“dal 18 maggio l'ospedale Paolo Borsellino di Marsala tornerà gradualmente alla “normalità”.
“Il San Biagio sarà una struttura recuperata, rimodernata e diverrà Covid Hospital.”
"Sull’ospedale credo che non ci si potesse aspettare di più. Presto riavremo il nostro “Paolo Borsellino” assieme al ristrutturato San Biagio che diverrà centro di eccellenza per la lotta al Covid-19”.
Il piano è di avere il “nuovo” Covid hospital disponibile entro il mese di novembre 2020.
Il Sindaco Di Girolamo esprime soddisfazione per il prospettato ripristino alla normalità, ma perplessità sulla scelta dei locali del S. Biagio.

 

 

19/07/2020
Il Governo nazionale Conte II (quindi né il precedente Sindaco Di Girolamo, né il neo Sindaco Grillo) ufficializza il finanziamento per il potenziamento delle reti ospedaliere regionali.
Con il DL n°34 del 19 maggio 2020 vengono assegnati alla sanità siciliana oltre 123 milioni di Euro (terzo finanziamento per importo su scala nazionale dopo quello assegnato a Lombardia e Campania).
La spesa verrà ripartita sulle singole ASP sulla base del piano di riassetto della propria rete ospedaliera presentato dalle regioni.

 


21/07/2020.
Massimo Grillo diventa pubblicamente candidato Sindaco alle prossime elezioni comunali a Marsala: “intendo essere il Sindaco non di una sola parte politica, ma di tutta la città, nessuno escluso”.

24/07/2020.
La Gazzetta Ufficiale della Regione Sicilia pubblica il piano di riassetto della rete ospedaliera in conformità a quanto previsto dal DL 34 del 19 Maggio dal Governo Nazionale: su Marsala si rilevano interventi per il solo Ospedale Borsellino (nessun accenno alla ristrutturazione del S. Biagio) per un totale di 10+6 posti letto divisi tra terapie intensive e sub-intensive e circa 1,4 milioni di Euro di spesa.


20/08/2020.
La campagna elettorale a Marsala entra nel vivo, Grillo ed i suoi alleati locali e regionali (gli stessi che lo hanno spalleggiato nelle proposte in materia sanitaria) ribadiscono all’unisono che “Marsala ha già dato” negando qualunque ritorno al deficit ospedaliero locale anche in caso di una eventuale seconda ondata. E' un come un'anatema.
Grillo dà il via alla presentazione dei punti della propria campagna elettorale attraverso la formula comunicativa social dei “cinque minuti al Massimo!”: la prima è dedicata all’opportunità di attrarre su Marsala finanziatori dal Qatar con il supporto del Dott. Zizzo “…in ambiti quali la sanità questo canale preferenziale rappresenta una speranza concreta per arrivare al risultato”.

 

 

 

1/10/2020
A Marsala la campagna elettorale si avvia alla conclusione (si voterà 3 giorni più tardi), nel frattempo il Presidente del Consiglio dei Ministri Conte tramite il Commissorio Straordinario Arcuri pubblica il bando di gara per l’aggiudicazione per lotti dei lavori di potenziamento delle varie reti ospedaliere secondo i finanziamenti assegnati dal DL n° 34 del Maggio 2020 e sulla base dei piani indicati da cad. Regione.
I lotti della gara relativi a “Lavori o Appalti Integrati” vengono inquadrati nella categoria “Sub Lotto Prestazionale 1”.

14/10/2020.
Massimo Grillo è il nuovo Sindaco di Marsala e ribadisce la linea della sua campagna elettorale e, prima ancora, delle promesse dell’Assessore Razza: “non convertire tutto l’ospedale di Marsala, ma stabilire delle aree COVID in tutti gli ospedali…” “e questa è un’altra richiesta che viene recepita pienamente dall’ Assessore Razza e abbiamo avuto precise rassicurazioni”.

18-20/10/2020.
Le cose si complicano: la tanto preannunciata “seconda ondata” dà ormai chiari segnali.
La linea del Sindaco Grillo comincia a cambiare: si mette da parte il “Marsala ha già dato” e si rivendica la “non totale conversione COVD dell’ospedale con il mantenimento del pronto soccorso e dell’ostetricia…”.

Continua....


Alessandro Pompei



Sanità | 2021-09-24 07:05:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Aggredite due operatrici del pronto soccorso di Marsala

 Due operatrici del pronto soccorso dell'ospedale "Paolo Borsellino" di Marsala sono state aggredite dai familiari di un paziente. La notizia è stata dal presidente del consiglio comunale di Marsala, Enzo Sturiano, in apertura...

Medicina e Chirurgia | 2021-09-22 15:09:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Quando rivolgersi ad un neurochirurgo?

La visita neurochirurgica è volta alla valutazione delle patologie a carico del sistema nervoso centrale (cervello e midollo spinale) e periferico (costituito da tutti gli altri elementi nervosi) o di disturbi che colpiscono la colonna...

https://www.tp24.it/immagini_banner/1631711435-settembre-sconto-in-fattura.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1631524102-settembre.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1631797446-tra-libri-e-cantine.gif
<