23/06/2021 18:05:00

Marsala, ecco la "governance" del sindaco Grillo

 Tra un po' il sindaco di Marsala Massimo Grillo avrà a disposizione più consulenti, assessori e membri della “governance” che dipendenti comunali.


Ne parlava già in campagna elettorale, e dopo nove mesi Grillo si è fatto una substruttura di governo della città. Lui, il sindaco, la chiama “governance”. E non è altro che un esercito di consulenti quasi tutti a titolo gratuito. Sono 14, il doppio degli assessori. Grillo può anche contare sulla giunta young, sull'agenzia di comunicazione incaricata per affiancare l'ufficio stampa, e il portavoce. Un esercito al seguito del sindaco che abbiamo fotografato in questo articolo.


La Governance si è insediata nei giorni scorsi. L'unico consulente a titolo oneroso è il dott. Renato Briante, “uno dei maggiori esperti di politiche sociali del nostro Paese, grazie al quale in pochi mesi di attività il ne ha recuperato ben 5 milioni di euro per i servizi sociali della nostra città” si legge nella nota dell'agenzia Bucaneve (che costa al comune 20 mila euro l'anno).

 
Questi gli esperti insediati: 
Gianluca Abbinanti – Politiche Sportive 
Salvatore Adamo – Protezione Civile 
Salvatore Agate – Ottimizzazione costi di gestione e Servizi Pubblici 
Renato Briante – Welfare e Servizi Sociali 
Peppino Briuccia – Sanità e Programmazione 
Vincenzo D’Alberti – Sviluppo economico e Programmazione europea 
Pietro De Vita – Finanziamenti comunitari 
Diego Maggio – Cultura e promozione settore vitivinicolo 
Salvatore Montemario – Finanza locale 
Gianfranco Rossi – Trasporti e viabilità 
Fabio Sardo – Programmazione e realizzazione OO.PP., Pianificazione territoriale di risorse idriche e Grandi opere 
Aldo Scialabba – Politiche del lavoro e Pianificazione nuove strategie del personale 
Roberta Urso – Agricoltura – Enologia 
Antonia Zerilli – Patrimonio – Contenitori culturali 
 
 “Si tratta di incarichi di collaborazione esterna, ad alto contenuto di professionalità - dice il sindaco Grillo - La Governance è finalizzata all’organizzazione di particolari e importanti iniziative dell’Amministrazione per la cui riuscita abbiamo ritenuto necessario e opportuno avvalerci della collaborazione di specifiche ed elevate professionalità documentate dai relativi curricula. Da parte nostra, come Esecutivo, esprimiamo la nostra gratitudine per la spontanea collaborazione di questi professionisti che condividono la nostra azione politica in favore della Comunità lilibetana”.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1643037444-sconto-15-cena.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1641809585-programmazione-3-di-3.gif
<