11/10/2021 20:59:00

Trapani, in cinquanta allo sciopero contro il green pass. Presente il professore Dominici

Anche Trapani ha aderito allo sciopero generale per “un lavoro dignitoso e contro il green pass”. Una cinquantina di persone, questa sera, si sono radunate a piazza Martiri d'Ungheria rispondendo all'appello lanciato dal Sindacato generale di base. In piazza, gli interventi di Natale Salvo delegato Cub e di Giovanni Oliva delegato Sgb, Alla manifestazione ha preso parte il professore Gandolfo Dominici,  docente di Scienze economiche, aziendali e statistica dell’Università di Palermo. 

“Siamo qui – ha detto – principalmente per protestare contro il green pass. Impensabile che occorra uno strumento per usufruire del diritto fondamentale della nostra Repubblica che è il lavoro. Noi nasciamo liberi. Inaccettabile, pertanto, che da 15 ottobre per lavorare occorrerà questo documento che non tutela affatto la salute”.

Dominici è anche intervenuto sui fatti di Roma: “Alla Cgil – ha dichiarato – non esprimo alcuna solidarietà. Non è bello che si vada a devastare, ma tutto questo è stato strumentalizzato in maniera infame dai mass-media. Per un gruppo di ultrà di Forza Nuova, più di 100 mila persone, che contestavano questo Governo, sono state dipinte come fascisti. E' intollerabile”.
 



  • Tp24 Tv
  • RMC101
  • Podcast
  • Inchieste
https://www.tp24.it/immagini_banner/1634541305-istituzionale-8-di-9.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1633533095-istituzionale-ottobre.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1630659911-bonus-pubblicita.gif
<