Quantcast
×
 
 
25/11/2022 09:30:00

Mazara, picchia la madre di 84 anni e la chiude in casa. Arrestato dai carabinieri

Arriva da Mazara l'ennesima notizia di violenza sulle donne, su una mamma in questo caso, proprio nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Un uomo di 52 anni ha aggredito la madre 84enne, colpendola al volto e fratturandole la mascella, e per questo è stato arrestato dai carabineri, dopo che il tribunale di Marsala ha emesso una ordinanza di custodia cautelare nei suoi confronti per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. 

I militari sono intervenuti su segnalazione di un cittadino, e hanno constatato che l’uomo già in passato, è stato responsabile di comportamenti violenti nei confronti della donna.

Secondo le testimonianze raccolte, il figlio avrebbe impedito alla madre di uscire per due giorni, chiudendola a chiave in casa. L’autorità giudiziaria, concordando con gli accertamenti posti in essere dai Carabinieri, ha pertanto emesso l’odierno provvedimento restrittivo e il 52enne, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso il carcere “Pietro Cerulli” di Trapani.

Ieri, invece, a Marsala, una mamma ha avuto il coraggio di denunciare il figlio che la minacciava e la picchiava per avere i soldi per comprarsi la droga (qui l'articolo completo). 



  • Tp24 Tv
  • RMC101
  • Podcast
  • Inchieste
https://www.tp24.it/immagini_banner/1673947509-qashqai-e-power.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1674123596-sq03.gif
<