Quantcast
×
 
 
16/04/2023 20:00:00

Trapani, è successo di nuovo: vanno al cimitero e non trovano i cari defunti

Polemiche a Trapani per le estumulazioni avviate dall'amministrazione comunale guidata dal sindaco Giacomo Tranchida.

Soprattutto perchè non sarebbe stata data la giusta pubblicità e non sarebbero stati, in particolare, avvisati i parenti dei defunti. Solitamente si fanno estumulazioni di defunti datati nel tempo. Ma quello che ci scrive una nostra lettrice, la signora Patrizia, ha dell'assurdo. Cioè l'estumulazione della salma di una persona morta nel 2002, appena 20 anni fa. Troppo recente. Tant'è che i parenti, sono andati al cimitero nei giorni scorsi, e non hanno trovato il caro estinto. E' lo stesso episodio denunciato qualche giorno fa da un'altra trapanese che è andata al cimitero e non ha trovato la salma del padre. Che fine hanno fatto i resti? Nell'ossaio comune. Ecco la lettera.

 

 Sono lieta di apprendere che si stia dando adeguata pubblicità legale e morale, a Trapani, alle estumulazioni delle tombe di quasi due secoli addietro in modo da consentire a chiunque fosse interessato di provvedere alla conservazione della memoria affettiva dei defunti in questione.
Mi spiace però ricordare che non è stato fatto altrettanto per le tombe di chi come me, figlia e nipote di novantenni, non abbia avuto la possibilità di venire a conoscenza delle estumulazioni programmate e fatte ad oggi, cioè degli esiti della variazione del regolamento cimiteriale del 2022 che consente per legge al Comune di estumulare con semplice affissione sulla bacheca del cimitero Comunale e pubblicazione sul sito del Comune, e non più come in precedenza con avviso diretto agli interessati.
E mi spiace ancor di più vedere il dolore dei miei cari che non sono stati messi nella condizione di tutelare la memoria della propria madre morta semplicemente che nel Dicembre 2002...

E grazie al grande rispetto delle leggi da parte di questa amministrazione Comunale, ricorderò ogni volta che andrò al cimitero di quanto poco valgano i nostri cari defunti, con cui abbiamo vissuto fino a vent'anni fa. Perché la legge non scusa l'ignoranza ma la morale cerca di colmarla. Specialmente nella questione in oggetto.

"Continuiamo a vivere nel ricordo di chi ci ama [...] Ricordami Daniel, anche se in segreto, in un angolo del tuo cuore. Non permettere che me ne vada per sempre. [Carlos Ruiz Zafon in "L'ombra del Vento"]

 



Native | 2024-06-20 09:00:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Scoprite l’eccellenza del Ristorante Dal Cozzaro

Situato nel pittoresco borgo marinaro di San Vito Lo Capo, il Ristorante Dal Cozzaro è una tappa obbligata per gli amanti della cucina mediterranea. Con una passione profonda per la tradizione siciliana, il Ristorante Dal Cozzaro offre...

https://www.tp24.it/immagini_banner/1708762566-citroen.gif
  • Tp24 Tv
  • RMC101
  • Podcast
  • Inchieste
https://www.tp24.it/immagini_banner/1718092982-rs17.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1718266938-istituzionale.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1718031054-naspi.jpg
<