Quantcast
×
 
 
05/06/2022 08:00:00

Trapani, scrive Manuelo sul sottopasso di via Marsala e l'intervista del sindaco Tranchida 

Gentile redazione di Tp24, sono un residente della via Marsala a Trapani, dove da progetto dovrebbe sorgere il famoso sottopasso. Ho ascoltato l'intervista del sindaco Tranchida e vi prego di interpellare anche l’altra campana, ovvero i residenti della via Vespri e via Marsala che hanno costituito il comitato spontaneo. Il sig. Tranchida non sa di cosa parla. La sua delibera approvata e votata dai suoi consiglieri ha puramente una valenza politica e un'approvazione dettata da ordini partitici, in assenza di valutazioni e competenze del caso.

E’ successo l’apoteosi durante l’incontro con i tecnici di RFI e il sig. Tranchida trovandosi in una condizione di disagio e difficoltà ha sciolto l'assemblea cacciando i tecnici rappresentanti dei cittadini e i rappresentanti di RFI. L'aspettò tecnico realizzativo non e’ competenza del sindaco Tranchida. Lui fa politica e demagogia, la politica è il suo lavoro, ma il lavoro è altra faccenda, Sono tre mesi che il comitato attende gli atti del progetto formalmente richiesti, ma mai rilasciati. Ripeto: per favore sentite i cittadini e il comitato perché il sig Tranchida vive di politica e non di realtà e verità. Questo sottopasso è un suo cavallo di battaglia e’ una sua questione personale, un suo principio, e spera come i grandi della storia di esser ricordato per la sua iniziativa priva di capacità, in quanto l’opportunità non nasce dalla sua capacità gestionale, ma dal PNRR. Milioni che piovono e che molti saranno spesi e persi per progetti frettolosi, inadeguati al tempo e alle esigenze dei territori e incompiuti. Credo che la macchina giudiziaria avrà molto da lavorare.

Il sig. tranchida parla delle attività commerciali, MEDICAL BABY si e’ trasferit circa tre mesi fa in una traversa della via Fardella, a causa di questa probabile realizzazione dell'opera. Il rivenditore di auto ricambi andrà via a breve. Il resto sarà destinato a fare altrettanto o chiudere, perché l'innesto che vogliono realizzare limiterà i parcheggi e la viabilità peggiorerà, a causa degli impianti semaforici che verranno predisposti,  per non parlare della questione inquinamento acustico e atmosferico visto che le auto dovranno stazionare causa semafori. Vi prego approfondire la cosa, voi avete una grande responsabilità: la verità è l'oggettivita’ dei fatti, diversa cosa da chi fa della politica un mestiere ai fini di immagine e mera propaganda. 

Manuelo



EA2G | 2023-02-02 08:01:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Incentivi del PNRR a favore delle imprese turistiche

Dal primo marzo parte il nuovo incentivo per favorire la competitività delle imprese turistiche in un’ottica di digitalizzazione e sostenibilità ambientale. La misura ha una dotazione finanziaria di 1 miliardo e 380 milioni di...

https://www.tp24.it/immagini_banner/1673947509-qashqai-e-power.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1675160323-the-art-of-espresso-febbraio.gif
<